Quantcast
Gp Monza: Ferrari seconda, Vettel chiude quarto dopo lo scontro con Hamilton - MBNews
Sport

Gp Monza: Ferrari seconda, Vettel chiude quarto dopo lo scontro con Hamilton

Una gara segnata dall'incidente tra il ferrarista Vettel e Hamilton, che ha trionfato. La marea rossa lo ha, però, fischiato.

gran premio domenica luca rossini 02

Rosso Ferrari sulla pista, sempre e comunque, anche quando le cose non vanno come tutti si sarebbero aspettati. Così si è concluso questo 89° Gran Premio D’Italia a Monza, con la Ferrari di Raikkonen sul podio, anche se sul secondo gradino del podio, e Vettel in quarta posizione, quando tutto sembrava perduto. A fare la differenza lo scontro con la Mercedes di Lewis Hamilton, che ha spedito il ferrarista dal secondo posto al diciottesimo, per poi braccare e superare anche Kimi e aggiudicarsi la vittoria di Monza. Terzo il compagno di scuderia di Hamilton, Valtterri Bottas.

E’ stata una partenza al cardiopalma quella di questo Gran Premio, dove la pressione era alle stelle, data la presenza delle due rosse di Maranello in prima e seconda posizione sulla griglia di partenza, come non accadeva da anni. Tutti gli occhi erano puntati su  Vettel, in lotta per il campionato del mondo, che però ha terminato la corsa solo 4° con sua grande delusione. Dopo l’incidete con l’avversario ha saputo mantenere la calma e, dopo aver ripreso il controllo della sua Ferrari, ha ricominciato a correre senza mai mollare, recuperando una posizione dopo l’altra, fino ad arrivare a un soffio dal podio, al quarto posto.

Grande prova di abilità, determinazione e voglia di vincere quella di Kimi Raikkonen che, durante i primi giri, ha saputo tener testa al rivale Mercedes, impedendogli di superarlo. Poi, dopo circa metà gara, il campione in carica è riuscito a sfilare con la sua stella d’argento la rossa, prendendosi la vittoria.

Foto qui sopra di Luca Rossini e di Alessio Morgese

“Grazie al team, non abbiamo mai mollato”, il commento del pilota Mercedes appena smontato dalla sua monoposto. “Ci abbiamo provato” – ha detto invece Kimi Raikkonen, felice ma non troppo nonostante il secondo posto.

Quando i tre piloti sono arrivati sul podio, il pubblico di Monza aveva già invaso la pista, colorandola di rosso Ferrari e bandiere. Al saluto di Hamilton e Bottas però, la marea rossa ha risposto fischiando vigorosamente, regalando applausi e grida di gioia solo a Kimi Raikkonen.