04 Agosto 2021 Segnala una notizia
Gariboldi (Lega): “Consumo di eroina in aumento, tenere alta la guardia anche a Monza”

Gariboldi (Lega): “Consumo di eroina in aumento, tenere alta la guardia anche a Monza”

19 Settembre 2018

 Ieri sera in Consiglio Comunale, nella fase preliminare, è intervenuto il capogruppo della Lega, Cesare Gariboldi, per segnalare “un fenomeno che sta assumendo dimensioni preoccupanti in molte città italiane. Si tratta del consumo di eroina, la sostanza stupefacente più tristemente nota negli anni ’70 e ’80 e che si pensava essere ormai sotto controllo. Così non è e lo dimostrano i dati che attestano nel nostro Paese un aumento annuale del 10% del consumo di eroina e del 30% dei sequestri di questa sostanza”.

“Purtroppo queste cifre sono supportate anche da quello che posso vedere con i miei occhi tutti i giorni. Proprio venerdì scorso se        qualcuno fosse passato alle 7.15 del mattino, di fronte al liceo Frisi, nelle aiuole davanti alle ex scuole elementari Mantegazza, avrebbe potuto vedere un tossicodipendente che si stava iniettando una dose nel braccio, solo pochi minuti prima dell’arrivo degli studenti”.

“Un’altra situazione a cui ho potuto assistere di persona: giovani ragazzi che, sulle panchine del binario 1 alla stazione di Monza, in pieno giorno davanti ai pendolari che scendevano dal treno, scaldavano l’eroina con cucchiaio e accendino. Posso inoltre segnalare la ricomparsa di siringhe aperte e gettate fra la vegetazione lungo il corso del canale Villoresi fra San Biagio e Triante”.

“Sono convinto che le cosiddette “stanze del buco” non rappresentino una soluzione al problema. Chiedo però che l’Amministrazione si faccia parte attiva affinché le forze dell’ordine tengano sempre più alta la guardia nei confronti dello spaccio di eroina e di tutte le sostanze stupefacenti”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi