15 Luglio 2020 Segnala una notizia
Bellusco, scontro tra auto e moto: 18enne gravissimo al Niguarda

Bellusco, scontro tra auto e moto: 18enne gravissimo al Niguarda

10 Settembre 2018

Una tranquilla domenica di sole, una delle ultime di questa estate 2018 che ormai volge al termine. L’ideale per farsi, magari, un giro in moto. E, invece, tutto può cambiare in un attimo. Sicuramente è stato così per il centauro 18enne che nel pomeriggio del 9, a Bellusco, è stato coinvolto verso le 15,45 in un terribile incidente con un’automobile, su cui viaggiavano una donna di 44 anni e una bimba di 9. L’impatto, avvenuto in corso Alpi, è stato molto forte. Tanto che il ragazzo, caduto rovinosamente a terra, è stato trasportato con l’elicottero al pronto soccorso dell’Ospedale Niguarda di Milano. Dove è arrivato in codice rosso circa 50 minuti dopo l’incidente. Nel nosocomio del capoluogo lombardo si troverebbe ancora in condizioni gravissime.

E’ andata meglio alle altre due persone coinvolte nello scontro. Un’ambulanza le ha portate in codice verde al vicino ospedale di Vimercate. Sul posto dell’incidente è intervenuta anche la Polizia Locale di Bellusco, che sta ricostruendo la dinamica di quanto accaduto. Secondo la prima ipotesi, sembrerebbe che la moto sia stata travolta dall’automobile, che non avrebbe rispettato una precedenza. In questo momento, comunque, un aspetto secondario rispetto alle condizioni di salute del 18enne.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Filippo Panza
Sono nato nel 1980, anno di grandi eventi sportivi (Olimpiadi di Mosca, Europei di calcio), attentati terroristici (strage di Bologna), terremoti (Irpinia) e misteri ancora irrisolti (Ustica). Ma anche di libri (Il nome della Rosa) e film (Shining), che hanno fatto epoca. Con tanta carne a cuocere, forse era scritto nel mio destino che la curiosità sarebbe stato il motore della mia vita. E così da Benevento, la città che mi ha dato i natali, la passione per la conoscenza e la verità, declinate nel giornalismo, mi ha portato in giro per l’Italia. Da Salerno a Roma, da Napoli a Bologna, fino a Monza. Nel capoluogo della Brianza penso di aver trovato il luogo dove mettere la mia base (più o meno) definitiva e soddisfare la mia sete di scrittura, lettura, sport e tempo libero. Almeno fino a quando il richiamo di qualche Sirena, forse, non mi farà approdare ad altri lidi.


Articoli più letti di oggi

Rottamazione ed ecobonus, come usare gli incentivi del Decreto rilancio

Esistono portali web che forniscono tutte le informazioni necessarie sui nuovi contributi auto, come Rottamazione 2020.

Meda piange la 18°vittima. Santambrogio: “Notizia terribile, manteniamo alta la guardia”

Il comune brianzolo, sul fronte dell'emergenza sanitaria, da tempo era caratterizzato da buone notizie e sensazioni

Monza, bufera tra associazioni e l’assessore alla Cultura. Longo: “Preferisco non commentare”

Non si arrestano le polemiche attorno alla frase che l'assessore alla Cultura, Massimiliano Longo, avrebbe pronunciato in occasione di un incontro con le associazioni monzesi.

Monza, incendio nella notte: fiamme nell’area ex Scotti

Intervento dei Vigili del Fuoco nella notte, a Monza per un incendio divampato a Villa Azzurra, situata nell’area ex Scotti, sul viale Cesare Battisti. Nessun ferito.

Lissone, trancia il lucchetto e si allontana con la bici rubata: 33enne in manette

Grazie a un minorenne che ha assistito in diretta al furto, i Carabinieri sono potuti intervenire in tempo per bloccare l'uomo e impedirgli di fuggire insieme alla bici appena rubata.