15 Maggio 2021 Segnala una notizia
Arcore, 90enne alla guida si ribalta con l'auto: è al San Gerardo, ma non grave

Arcore, 90enne alla guida si ribalta con l’auto: è al San Gerardo, ma non grave

14 Settembre 2018

Alla sua età molti di quelli che hanno la fortuna di essere ancora in vita fanno i conti con inevitabili e, a volte, invalidanti acciacchi. L.F., 90enne, invece, guida e si permette il “lusso”, beato lui, di andare anche in giro nelle ore piccole. Ma, stavolta, qualcosa non deve essere andata per il verso giusto. E, così, all’una della notte tra il 13 e il 14 settembre, l’auto che conduceva ha prima sbattuto contro un altro veicolo in sosta e poi si è ribaltata. L’anziano stava percorrendo via Marconi ad Arcore.

Sul posto sono intervenuti la croce rossa di Villasanta e l’automedica, oltre ai Carabinieri e ai Vigili del fuoco di Monza. Il 90enne è stato trasportato immediatamente al San Gerardo in codice giallo. Le sue condizioni destano qualche preoccupazione. D’altro canto non potrebbe essere altrimenti per un fisico che non è più nel fiore degli anni. Ma l’anziano, per fortuna, non è in pericolo di vita. Una volta tornato in salute, però, chissà se guiderà ancora un’automobile.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Filippo Panza
Sono nato nel 1980, anno di grandi eventi sportivi (Olimpiadi di Mosca, Europei di calcio), attentati terroristici (strage di Bologna), terremoti (Irpinia) e misteri ancora irrisolti (Ustica). Ma anche di libri (Il nome della Rosa) e film (Shining), che hanno fatto epoca. Con tanta carne a cuocere, forse era scritto nel mio destino che la curiosità sarebbe stato il motore della mia vita. E così da Benevento, la città che mi ha dato i natali, la passione per la conoscenza e la verità, declinate nel giornalismo, mi ha portato in giro per l’Italia. Da Salerno a Roma, da Napoli a Bologna, fino a Monza. Nel capoluogo della Brianza penso di aver trovato il luogo dove mettere la mia base (più o meno) definitiva e soddisfare la mia sete di scrittura, lettura, sport e tempo libero. Almeno fino a quando il richiamo di qualche Sirena, forse, non mi farà approdare ad altri lidi.


Articoli più letti di oggi