09 Luglio 2020 Segnala una notizia
Trasporto pubblico locale, Monza viaggia a passo di lumaca

Trasporto pubblico locale, Monza viaggia a passo di lumaca

2 Agosto 2018

A che velocità viaggiavano i calessi? A quanto andavano quelle belle carrozze trainate dai cavalli? Le domande sorgono più che spontanea leggendo i risultati dell’ultima ricerca condotta al Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Istat in relazione alla velocità commerciale media del trasporto pubblico locale. Sorgono spontanee le domande per il semplice motivo che i dati finali dicono che la velocità media in lombardia degli autobus è di 17,6 km all’ora, contro una media nazionale di oltre 19. Non solo, gli stessi dati dicono anche che a Monza gli autobus sono così lenti che solo a Sondrio vanno più piano.

Sarà colpa della particolare conformazione della città, o del traffico sempre più pesante, o delle strade sempre più conciate, fatto sta che la classifica ufficiale vede Cremona in testa (21,8 km/h), seguita da Mantova (21,6 km/h), Lecco (19 km/h), Brescia (18,5 km/h), Varese (18,1 km/h), Como (18 km/h), Pavia (18 km/h), Lodi (16,8 km/h), Bergamo (15,5 km/h), Milano (15,3 km/h), Monza (14,6 km/h) e Sondrio (14 km/h).

“Il trasporto pubblico locale ha un’importanza fondamentale per gli spostamenti nelle città italiane, a maggior ragione se si considera che una delle tendenze che stanno maggiormente influenzando il modo di muoversi all’interno delle città è il sempre più massiccio ricorso all’intermodalità nell’utilizzo dei mezzi di trasporto, e cioè all’uso di diversi mezzi per coprire diverse tratte e raggiungere la destinazione finale – hanno commentato gli esperti di Continental -. In questo nuovo paradigma di mobilità i mezzi del trasporto pubblico locale hanno un ruolo di primaria importanza perché in molti casi sono gli unici che permettono di raggiungere le destinazioni poste al centro delle città”.

In Italia la velocità commerciale degli autobus usati per il trasporto pubblico locale è di 19,4 km/h. La regione in cui la velocità commerciale degli autobus è maggiore sono le Marche (22,6 km/h). Alle Marche seguono Lazio (22,4 km/h), Sardegna e Basilicata (21,2 km/h), Emilia Romagna (20,7 km/h), Piemonte (20,2 km/h), Abruzzo (20 km/h).

Al di sopra della velocità media nazionale si collocano anche Trentino Alto Adige (19,9 km/h), Calabria e Umbria (19,7 km/h), Friuli Venezia Giulia (19,5 km/h). Al di sotto del livello medio nazionale, invece, sono Toscana (19,2 km/h), Veneto (19,1 km/h), Puglia (18,7 km/h), Molise (18,5 km/h), Liguria (18,4 km/h), Lombardia (17,6 km/h), Sicilia (17 km/h), Valle d’Aosta (16,5 km/h) e Campania (15,6 km/h). 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

Arcore la cancellata della scuola sarà rimessa a nuovo dai lavoratori della Knorr Bremse in cassa

Sono 20 i dipendenti dell'azienda che lunedì 13 luglio saranno al lavoro. Allo studio un ulteriore iniziativa a sostegno dei un'associazione di Velasca.

Ospedale di Vimercate, ecco le regole per le visite. Parto, sì all’accesso di un visitatore

Accessi limitati: restano in vigore le restrizioni. Il visitatore è sottoposto a tampone naso faringeo per ricerca di SARS- CoV-2

Vedano al Lambro è Covid free. L’aggiornamento dei sindaci brianzoli

Finalmente la notizia che in tanti aspettavano: dopo Correzzana, Carnate e  Renate, ora Vedano al Lambro vede il dato dei positivi azzerato.

Brugherio zero contagi da una settimana, Carate piange altre due vittime. L’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza 5 i pazienti positivi al tampone nelle ultime 24 ore.

Si incatena al comune di Vimercate: “Ho bisogno di aiuto, non so come andare avanti”

Una clamorosa protesta simbolica, di pochi minuti, ma che la donna spera serva a smuovere le coscienze.