21 Gennaio 2019 Segnala una notizia
Sei neo diplomato? La Regione regala 300 biglietti per vedere le prove del Gran Premio

Sei neo diplomato? La Regione regala 300 biglietti per vedere le prove del Gran Premio

6 Agosto 2018

Regione Lombardia, in collaborazione con l’Autodromo di Monza, mette a disposizione di 300 neo-diplomati lombardi di quest’anno 600 biglietti (posto prato) per assistere alle prove del Gran Premio di Monza, che sisvolgeranno venerdi’ 31 agosto nel circuito monzese. I diplomati hanno diritto a due biglietti, uno per se’ e uno per un accompagnatore di eta’ non inferiore a 16 anni.

I biglietti verranno assegnati prioritariamente su base di voto di diploma e – a parita’ di voto – si valuterà l’ordine di arrivo della richiesta; sul sito di Regione Lombardia tutte le ultime informazioni e il link a cui candidarsi (https://goo.gl/kcxvoF).

“Un premio – ha commentato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana – per una parte dei nostri studenti che il mese scorso hanno raggiunto l’obiettivo della maturità. Un segno d’attenzione che vuole essere anche un incentivo a proseguire il percorso scolastico verso nuovi traguardi e allo stesso tempo una possibilità per assistere a quello che è senza dubbio uno degli eventi italiani che raggiunge i massimi livelli di caratura e attenzione internazionale”

“Vogliamo premiare il merito, il talento e l’impegno degli studenti lombardi che – ha dichiarato l’assessore allo sport e
Giovani, Martina Cambiaghi – si sono distinti durante questo anno scolastico. Da assessore allo Sport e Giovani, ma
soprattutto da brianzola, tengo particolarmente a questa iniziativa: non e’ solo un modo per avvicinare i giovani allo
sport della Formula 1, ma e’ anche un’opportunità per promuovere il territorio monzese ricco di bellezze culturali, come la Villa Reale e il suo Parco, e di eventi concomitanti al Gran Premio.
Questa manifestazione appartiene alla storia di Regione Lombardia – ha concluso l’assessore Cambiaghi – ed è un bagaglio culturale da trasmettere anche ai più giovani.”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi

Milano-Meda, tassista ucciso: arrestato pirata della strada che causò il primo incidente

D.P., 26 anni e residente a Lazzate, è accusato di fuga e omissione di soccorso. A bordo della sua Audi A3 aveva travolto una Fiat 600 che si era ribaltata ed era scappato

Flash mob: a Monza baci contro l’omofobia. La Brianza verso il suo primo Pride

Una manifestazione spontanea, senza megafoni o musica ma con una partecipazione inaspettata.

Decreto Sicurezza, prime multe (salate) ad auto con targa straniera e per accattonaggio

Sono stati multati cinque automobilisti e un uomo che chiedeva insistentemente l'elemosina al mercato del giovedì in piazzaTrento e Trieste.

Monza-Virtus Verona: 1 -0. Brillano subito i nuovi!

I brianzoli, con una rosa stravolta dal mercato, vincono grazie ad un gol di Palazzi al suo esordio in biancorosso

Ferrovie dello Stato: 4.000 nuove assunzioni nel 2019

Il nuovo Piano Industriale quinquennale di FS prevede nuove assunzioni anche nel settore della Logistica.