18 Ottobre 2019 Segnala una notizia
Motori accesi per il Biassono GP 2018

Motori accesi per il Biassono GP 2018

23 Agosto 2018

Manca ancora qualche giorno, ma il semaforo si è già acceso. Non rimane che mettersi in postazione, motori accesi e… Pronti, partenza, via. Il comune, dopo le storiche edizioni del “fuori GP”, si prepara alla IV edizione del Biassono GP. “È per me grande motivo di orgoglio – dice il sindaco Luciano Casiraghi – essere qui oggi a presentare un evento di così grande prestigio, che vede Biassono sempre in prima linea”.

Biassono, giovedì 23 agosto. All’interno della sala civica Carlo Cattaneo, il primo cittadino Luciano Casiraghi e l’assessore allo Sport Paola Gregato, hanno presentato la nuova edizione del Biassono GP 2018. Un evento, la cui inaugurazione ufficiale avverrà venerdì 31 agosto a partire dalle 21, che fa da contraltare al Gran Premio di Monza e che vede al suo attivo numerosi eventi trasversali. Dalla gara di macchine a pedali di giovedì 30, curata dall’associazione “Amici del borgo”, alla parata di auto storiche. Non solo, numerosi anche i concerti. Da quello tributo a Max Pezzali, a quello dei The Funky Machine. Se poi non dovesse ancora bastare, a rendere viva l’atmosfera, numerosi anche gli spettacoli. Dai voli vincolati in mongolfiera allo spettacolo di stunt riding e drifting. Insomma, “Fast and furious“, è il caso di dirlo, arriva in sgommata a Biassono.

Un lungo fine settimana, dunque, all’insegna dello sport, della musica e del divertimento. Una kermesse che dà i numeri. In tutti i sensi. Il Biassono GP, infatti, è una manifestazione che ogni anno attira a sé un pubblico numeroso e dove i numeri, di certo, non si possono smentire. Quattro giorni pieni. Da giovedì 30 agosto, a domenica 2 settembre. 34 eventi collaterali in 6 zone espositive e 7 punti ristoro. Il centro storico e piazza Italia, come ad ogni edizione, vedranno le luci della ribalta.  Ed effettivamente, di dar luce si tratta. “La manifestazione – spiega l’assessore allo Sport Paola Gregato – sfruttando l’indotto del Gran Premio e il grosso afflusso di persone, nasce con l’intento di dare una mano ai commercianti della zona. Una formula vincente – asserisce – che è poi stata copiata da alcuni comuni limitrofi”. 

E se a ogni grande manifestazione, la viabilità è quella che preoccupa i cittadini, almeno in questa nuova edizione, niente paura. C’è da star “tranquilli”. Il traffico, infatti, come ha spiegato il comandante della municipale, Giorgio Piacentini “non subirà  grosse variazioni. Per ovvi motivi – precisa – piazza Italia e il centro storico saranno chiusi al traffico, ma sia da Nord che da Sud, sarà possibile attraversare il paese senza particolari intoppi”.

 

Per maggiori informazioni, è possibile scaricare il PDF sul sito del comune.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi

Ultime notizie Monza: un passante salva la vita a un 37enne

Tentato suicidio a Monza: in prossimità dell'ingresso del parcheggio sotterraneo di piazza Cambiaghi, un 37enne originario dell'Est, residente a Sovico.

Seregno: maxi truffa dei toner per stampanti, fatture false per oltre 35 milioni di euro

Seregno: maxi truffa dei toner per stampanti. La Guardia di Finanza ha scoperto fatture false per oltre 35 milioni di euro.

Strisce blu: a Lissone Fratelli d’Italia lancia una raccolta firme contro il pass sosta

Nel comune di Lissone polemiche per il nuovo pass sosta. Fratelli d'Italia: "siamo dalla parte dei cittadini". Da domani il modulo per aderire alla raccolta firme.

Bebè a costo zero: a Seveso un incontro per crescere bambini felici risparmiando

Dedicato a quei genitori genitori che desiderano riflettere su cosa serva davvero acquistare durante la gravidanza e nei primi anni di vita di un bambino.

Cernusco: 63enne ucciso con 11 colpi di pistola nei box del condominio

Omicidio a Cernusco sul Naviglio: un uomo di 63 anni è stato freddato nell'area box condominiale con 11 colpi di pistola. La vittima si chiamava Donato Carbone.