Quantcast
Monza, dopo l'ex Inam il Comune mette in vendita anche l'area ex Fiera - MBNews
Attualità

Monza, dopo l’ex Inam il Comune mette in vendita anche l’area ex Fiera

Una concessionaria ha manifestato interesse per una porzione del lotto. La giunta ha aggiornato il piano delle alienazioni

area fiera di monza 02

Dopo il palazzo ex Inam di via Giuliani sembra essere arrivato il momento anche per l’area ex Fiera. Il lettori terreno, che per anni ha ospitato la Fiera di Monza, potrebbe essere venduto almeno in parte a una concessionaria per auto. Il terreno, che si trova all’angolo fra le via Sicilia e Industrie, è entrato nel mirino di una azienda di settore e l’amministrazione comunale, intenzionata a non perdere l’occasione, ha dato via ibera all’operazione facendo approvare la vendita anche da Consiglio comunale.

L’amministrazione ha bisogno di ridare vigore alle casse comunali e per farlo sta provando ad agganciare la ripresa del mercato immobiliare. Un primo passo in questo senso è stata la messa all’asta dell’ex palazzo della mutua, valutato poco meno di quattro milioni di euro, che potrebbe essere trasformato  in un albergo o in appartamenti di pregio.

In attesa che venga condotta in porto l’operazione ex Inam, la giunta di Dario Allevi ha deciso di muoversi velocemente anche per vendere almeno in parte l’area dell’ex Fiera. Una concessionaria pare interessata a rilevare circa 2500 mq dei 24 mila complessivi. La giunta ha già provveduto ad aggiornare il piano delle alienazioni. Grazie a questa operazione l’amministrazione conta di incassare poco meno di un milione di euro, rispetto a quattro circa del valore complessivo del lotto.