18 Novembre 2019 Segnala una notizia
Aveva rischiato di annegare a Bellano: morto il 25enne di Vimercate

Aveva rischiato di annegare a Bellano: morto il 25enne di Vimercate

21 Agosto 2018

Non ce l’ha fatta il 25enne di Vimercate che il 7 agosto aveva rischiato di annegare nelle acque del lago di Bellano. Il giovane, infatti, è deceduto nel pomeriggio di ieri, lunedì 20 agosto, all’ospedale di Lecco, dove era ricoverato e si trovava in coma dal tragico giorno dell’incidente.

Tiberio Toni, abruzzese ma residente a Vimercate, si era tuffato in acqua per recuperare un pallone quando, forse a causa di un malore, non era più riemerso. Provvidenziale era stato l’intervento di un Vigile del Fuoco fuori servizio, volontario del Soccorso Bellanese, che l’aveva salvato trascinandolo a riva. C’era voluto poi un lungo massaggio cardiaco effettuato dai paramedici giunti sul posto, prima che il ragazzo venisse rianimato e trasportato in ospedale in elisoccorso.

Le sue condizioni erano da subito apparse disperate. Ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione del nosocomio, è rimasto in coma fino a ieri, quando è stata data notizia della sua morte.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Il cassiere contro “Il Gigante” di Villasanta: lo sciopero è iniziato

Le richieste del cassiere: "chiedo l'estensione del contratto integrativo di Gigante a tutti i lavoratori Rialto, l'adeguamento del salario a 10 euro netti orari e che il lavoro festivo e domenicale sia facoltativo".

A Monza il Natale è in città. Ecco le iniziative in programma per quest’anno

Mercatini, concerti, una pista di pattinaggio e tanto intrattenimento. Monza si prepara a “vestire” i panni del Natale 2019.

Il Gigante di Villasanta e il caso del cassiere che sciopera da solo

Andrea Sala, 25 anni, ha aderito alla sigla sindacale Si Cobas e da domenica incrocerà le braccia contro le condizioni di lavoro, a suo dire, ingiuste.

Monza, città per i bambini: Comune in prima linea per i diritti dei più piccoli

In programma nel fine settimana tantissimi laboratori e workshop per bambini e ragazzi.

Villasanta sciopero del cassiere, il Gigante: “noi applichiamo il Contratto nazionale”

Domenica 17 novembre il 25enne inizierà lo sciopero e nel pomeriggio sarà davanti all'ingresso del supermercato in segno di protesta.