22 ottobre 2018 Segnala una notizia
Cesano, baby gang in azione anche a Rimini: sassi e calci contro coetanei

Cesano, baby gang in azione anche a Rimini: sassi e calci contro coetanei

10 agosto 2018

Non si sono fermati nemmeno in vacanza i baby delinquenti che negli ultimi mesi hanno “terrorizzato” la Brianza. Dopo atti vandalici e rapine al Nord, la baby gang di Cesano Maderno ha colpito anche al mare, cercando di mettere a segno una rapina nei confronti di alcuni coetanei, lanciando loro contro persino del sassi.

La vicenda è accaduta in provincia di Rimini, a Villa Verrucchio per l’esattezza, dove qualche sera fa due ragazzini di 15 e 16 anni di Cesano Maderno si trovavano in un locale frequentato da ragazzi della loro età. A notte inoltrata, i due si sono appostati fuori dal locale insieme ad altri due ragazzi del posto, un minorenne di 15 anni e un maggiorenne di 19, e hanno preso di mira un gruppo formato da una decina di loro coetanei, pretendendo zaini e cellulari. Non ricevendo quanto richiesto, hanno iniziato a seguirli lanciandogli addosso una cascata di sassi e pietre. Raggiunti alcuni di loro, li hanno aggrediti con cali, pugni e minacce.

Alla fine, le vittime sono riusciute a scappare, dando l’allarme ai genitori che a loro volta hanno chiamato i Carabinieri. Dopo poche ore, i militari della Compagnia di Novafeltria sono riusciti a rintracciare e identificare gli aggressori, individuando prima il maggiorenne che messo alle strette ha rivelato chi fossero i complici: tra questi i due cesanesi,  già noti alle forze dell’ordine, autori, tra le altre, della tentata rapina avvenuta l’1 agosto in via Conciliazione, a Cesano.  Ma non solo: nell’ultimo periodo i due minorenni si sono resi protagonisti di atti vandalici, furti e pestaggi ai danni di ragazzini della loro età e di negozianti della città.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

Monza-Teramo 0-1. Zaffaroni a rischio esonero

Per il Monza ora è crisi nera. La sconfitta interna col Teramo allontana i biancorossi dalle prime posizioni e fa traballare la panchina di Marco Zaffaroni.

Monza, scippa una donna di 78 anni e manda un carabiniere all’ospedale

Il militare fuori servizio è intervenuto per difendere la signora: ne è nata una colluttazione durante la quale ha riportato una contusione al ginocchio. Il malvivente invece è riuscito a scappare

Sagra di Lissone: nel weekend giostre, bancarelle e animazione

Quattro giorni, a venerdì 19 a lunedì 22 ottobre, all'insegna del divertimento dalle 10 a mezzanotte per tutta la famiglia.

StraBassotti: che successo al Parco di Monza! Guarda le #foto

Al via della StraBassotti cagnolini di tutte le razze e provenienti da tutta Italia.

Entrano nell’ex manicomio: ragazzini rapinati e minacciati con un taglierino

Brutta avventura per tre minorenni, che si sono addentrati negli edifici abbandonati dell'ex ospedale psichiatrico di Limbiate per fare una bravata e ne sono usciti terrorizzati