17 Gennaio 2019 Segnala una notizia
Cesano, baby gang in azione anche a Rimini: sassi e calci contro coetanei

Cesano, baby gang in azione anche a Rimini: sassi e calci contro coetanei

10 Agosto 2018

Non si sono fermati nemmeno in vacanza i baby delinquenti che negli ultimi mesi hanno “terrorizzato” la Brianza. Dopo atti vandalici e rapine al Nord, la baby gang di Cesano Maderno ha colpito anche al mare, cercando di mettere a segno una rapina nei confronti di alcuni coetanei, lanciando loro contro persino del sassi.

La vicenda è accaduta in provincia di Rimini, a Villa Verrucchio per l’esattezza, dove qualche sera fa due ragazzini di 15 e 16 anni di Cesano Maderno si trovavano in un locale frequentato da ragazzi della loro età. A notte inoltrata, i due si sono appostati fuori dal locale insieme ad altri due ragazzi del posto, un minorenne di 15 anni e un maggiorenne di 19, e hanno preso di mira un gruppo formato da una decina di loro coetanei, pretendendo zaini e cellulari. Non ricevendo quanto richiesto, hanno iniziato a seguirli lanciandogli addosso una cascata di sassi e pietre. Raggiunti alcuni di loro, li hanno aggrediti con cali, pugni e minacce.

Alla fine, le vittime sono riusciute a scappare, dando l’allarme ai genitori che a loro volta hanno chiamato i Carabinieri. Dopo poche ore, i militari della Compagnia di Novafeltria sono riusciti a rintracciare e identificare gli aggressori, individuando prima il maggiorenne che messo alle strette ha rivelato chi fossero i complici: tra questi i due cesanesi,  già noti alle forze dell’ordine, autori, tra le altre, della tentata rapina avvenuta l’1 agosto in via Conciliazione, a Cesano.  Ma non solo: nell’ultimo periodo i due minorenni si sono resi protagonisti di atti vandalici, furti e pestaggi ai danni di ragazzini della loro età e di negozianti della città.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi

La Guardia di finanza arresta i fratelli dell’Autosalone Antonini

I due sono accusati di bancarotta fraudolenta insieme a un terzo uomo, ora agli arresti domiciliati. Si sarebbero intascati 400mila euro spostandoli dai conti societari ai loro conti personali

Giuseppe Spina, ex comandante dei carabinieri di Monza, ha catturato Cesare Battisti

Il generale Spina dirige oggi il Servizio di Cooperazione Internazionale che ha lavorato alla cattura del terrorista

Falò di Sant’Antonio: scopri le iniziative in Brianza

La ricorrenza cadrà domani giovedì 17 gennaio ma in Brianza si festeggerà anche nei giorni successivi.

Sicurezza in montagna, le regole che possono salvare la vita

Per ridurre la possibilità che la vacanza si trasformi in sofferenza basta tener bene in mente dieci semplici regole di comportamento, quelle della Federazione internazionale dello sci.

Tornata la pioggia in Brianza, settimana prossima arriva anche la neve

Stando alle previsioni dei principali siti  meteo da mercoledì prossimo fino a giovedì nevicherà anche in Brianza.