Attualità

Vimercate, in autunno chiude la “Cavallera”: diventa ciclo-pedonale

Stop al transito delle auto lungo la via che collega la città ad Arcore, non senza polemiche da parte di chi la utilizza quotidianamente come scorciatoia per evitare il traffico.

vimercate strada comunale della santa

L’avevano annunciato a gennaio, ora l’ufficialità appoggiata da numeri che l’Amministrazione di Vimercate considera confortanti: la strada Comunale Della Santa diventa ciclo-pedonale.

Inizieranno in autunno i lavori che sanciranno lo stop al transito delle auto lungo la strada che collega la città ad Arcore, passando per Oreno fino a Cascina del Bruno. Un cambio di rotta che tra gli altri ha come obiettivo, specificato dalla Giunta pentastellata, quello di “ampliare la rete ecologica e del verde, nonché di valorizzare il patrimonio forestale e incrementare la mobilità sostenibile”.

L’importo complessivo dei lavori è stimato intorno ai 73.500 Euro e prevede la sostituzione della pavimentazione, la fornitura e la posa in opera di fioriere con barriere mobile a scorrimento per la regolazione o il blocco del traffico, il rifacimento del fondo stradale e la predisposizione per una futura piantumazione: l’idea è quella di creare un viale alberato, dove, oltre alle biciclette e ai pedoni, potranno transitare solo i veicoli agricoli.

La strada con asfalto sconnesso in differenti punti e cedimenti a bordo strada necessitava da tempo di una riqualificazione: la Giunta guidata da Francesco Sartini ha optato per questo cambio di rotta, non senza opposizione da parte della vicina Amministrazione arcorese (che contemporaneamente limiterà il traffico ai soli residenti per viale Brianza dalle 7:00 alle 9:00) o polemiche da parte di chi utilizza quotidianamente quella via per evitare il traffico.

Per confermare che la scelta fosse quella giusta, l’Amministrazione ha voluto effettuare una serie di rilevazioni sulle strade cittadine: rilevazioni che hanno evidenziato come in una giornata transitino lungo via Della Santa circa 1.400 veicoli, contro i 37mila che percorrono la Sp45 (l’arteria principale tra Arcore e Vimercate), i 4mila di via Lodovica (che collega Bernate a Oreno), i 7.700 di via Per Arcore, i 9mila di via Matteotti, i 4.700 di via Del Salaino e i 12mila via Fermi. Dati che, secondo la Giunta, confermerebbero la direzione scelta.

 

Più informazioni