23 settembre 2018 Segnala una notizia
Sergio Bramini salva il posto di lavoro di 2000 lavoratori

Sergio Bramini salva il posto di lavoro di 2000 lavoratori

11 luglio 2018

“Vado a testimoniare al Parlamento Europeo fra due giorni sulle Ato, sono riuscito a fermare il tentativo di bocciare al Consiglio dei Ministri le certificazioni dei crediti delle imprese Siciliane con l’aiuto dei funzionari del MISE e del MEF, salvandole dal fallimento e evitando la perdita del posto di lavoro di quasi 2000 dipendenti.
Adesso sto cercando di far abrogare l’art.560 che nei prossimi 6 mesi metterà in strada con esecuzione forzata centinaia di migliaia di famiglie, cosi come è successo a me”.

Sono le parole di Sergio Bramini, imprenditore monzese fallito con 4 milioni di credito dalle Ato, sfrattato da casa sua nonostante ripetuti tentativi di trovare una soluzione con chi si occupa del suo fallimento e “assunto” quale consulente dal Movimento 5 Stelle. Bramini è in partenza per Bruxelles, dove il 12 luglio prossimo, alle 10.30, riferirà quanto gli è accaduto acconterà la sua storia al Parlamento Europeo.

Secondo quanto riferito, Bramini è riuscito a mettere al sicuro, insieme a un team di consulenti di Governo, centinaia di posti di lavoro, facendo certificare i crediti che alcune imprese avevano nei confronti delle stesse Ato siciliane. A raccontare quanto fatto grazie alla collaborazione di Sergio Bramini è stato l’onorevole Gianluigi Paragone, con un video pubblicato su facebook.

“Non è solo la mia storia –ha scritto sulla sua bacheca facebook – ma è quello che succede nella maggior parte delle regioni italiane dove nulla è cambiato per gli imprenditori in crisi per i mancati pagamenti da parte della Pubblica Amministrazione”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Feste, eventi sportivi e culturali ... ecco la nostra selezione di eventi!

Ville Aperte: in arrivo il weekend clou con oltre 100 aperture

Sono già 10.000 le prenotazioni per le prossime date, di cui già 5000 per il week end in arrivo. Ecco come prenotare le visite.

Vimercate, arriva la Notte Medievale con bancarelle e divertenti sfide

Le vie del centro saranno animate da sbandieratori, falconieri, scultori del legno, tour dei misteri, aree ristoro e molto altro ancora.

“Bastarda morte vieni a prendere me”. E Mantovani muore dopo l’amico Massimo Pierro

Fatale lo schianto che è avvenuto giovedì sera alle 20,40 tra Vimercate e Monza. A perdere la vita è stato Paolo Mantovani, di trentasei anni. Pochi gioni fa la morte del suo amico Massimo Pierro. Anche lui vittima della strada.

Limbiate: torna Fattoria in piazza con street food e animazione

Tre giorni con tantissime iniziative per grandi e piccini e tanti animali della fattoria. Scopri il programma.