18 Agosto 2019 Segnala una notizia
Seregno: stop ai rifiuti abbandonati al quartiere Sant’Ambrogio

Seregno: stop ai rifiuti abbandonati al quartiere Sant’Ambrogio

10 Luglio 2018

E’ previsto per la prossima settimana l’incontro tra il neosindaco Alberto Rossi, i membri del Comitato di Quartiere Sant’Antambrogio e gli assessori competenti, che verranno ufficialmente nominati questo venerdì durante il primo consiglio comunale, per studiare e definire “le modalità di un intervento concreto e più radicale” contro l’abbandono abusivo di rifiuti.

Lo dichiara il Primo Cittadino seregnese che tiene fede al suo impegno, preso durante la recente campagna elettorale, di dare più attenzione e rendere più coinvolti i quartieri della città, in primis proprio quello di Sant’Ambrogio che vive la situazione più complicata.


Il Sindaco ( e Gelsia) documentano l’abbandono notturno dei rifiuti

Quello dell’immondizia abbandonata al di fuori delle discariche è un problema che va avanti da moltissimo tempo nel quartiere Sant’Ambrogio. Anche noi, vi avevamo mostrato attraverso un video, le condizioni in cui si trovavano a vivere alcuni condomini di Via Solferino, costretti a convivere con una discarica a cielo aperto e la paura dei topi.

Questa volta, a documentare il degrado attraverso delle foto, è lo stesso Sindaco Alberto Rossi che commenta: “Sabato scorso l’abbandono dei rifiuti nel quartiere Sant’Ambrogio aveva raggiunto uno dei suoi apici. Dopo le segnalazioni Gelsia si è attivata immediatamente e, finito il lavoro al mercato, è passata a ritirare tutto su richiesta del corpo di Polizia Locale, che a sua volta ha monitorato la situazione dalle 18 (fine intervento Gelsia) alle 22.30, quando tutto ancora era pulito – spiega – Un nuovo controllo alle ore 1 di notte ha mostrato che già c’erano nuovi sacchi abbandonati. Ho fatto una lunga riunione con il comandante Ruffa per discutere le modalità di un intervento concreto e più radicale. Incontreremo presto anche il Comitato di quartiere, per collaborare insieme su un tema su cui non si può più chiudere gli occhi.”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi

Accoltellamento nel Parco delle Groane: il più grave ricoverato al Niguarda

Quello che al momento hanno scoperto gli investigatori è che i due stranieri sono residenti nel lecchese. Le indagini non escludono nessuna pista.

“Grazie per il vostro lavoro” e il signor Luigi offre la grigliata ai Vigili del Fuoco di Monza

Ferragosto con un bel gesto di solidarietà. Un uomo sui sessant'anni paga la spesa ai vigili del fuoco. "Se dovesse venire in caserma a trovarci ci farebbe davvero piacere".

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Sagre, festival, concerti, eventi culturali... ecco la nostra selezione di eventi!

Piscine all’aperto in Brianza: ecco gli orari e i costi estivi

L'estate si avvicina ed il caldo si fa sempre più torrido, l'unica soluzione per chi resta in Brianza? Le piscine all'aperto!

Sagra del Masciocco: a Camparada cinque giorni con cucina tipica brianzola

Appuntamento dal 14 al 18 agosto con buona cucina e musica dal vivo tutte le sere. Scopri il programma.