19 Marzo 2019 Segnala una notizia
Salva la vita di un 55enne grazie al corso BLSD di Brianza per il Cuore Onlus

Salva la vita di un 55enne grazie al corso BLSD di Brianza per il Cuore Onlus

5 Luglio 2018

Abbiamo parlato diverse volte dell’importanza di saper utilizzare il defibrillatore ed effettuare le manovre di rianimazione cardio-polmonare, ma sono le testimonianze di chi salva una vita a fare la differenza. A farsi portavoce dell’efficacia e della concretezza dei corsi di Brianza per il Cuore è un soccorritore laico, formato dalla Onlus, Massimo Roncalli.

“Mi trovavo in Corsica in vacanza quando un turista, seduto al tavolo accanto al mio, si è sentito male, cadendo al suolo. – ha raccontato Massimo – Dopo qualche attimo di smarrimento e l’intervento dei commensali dell’uomo, ho intuito la gravità della situazione e sono intervenuto mettendo in pratica le manovre imparate durante il corso di Brianza per il Cuore”. L’uomo – infatti – era in pieno arresto cardio-circolatorio e, grazie alla prontezza di riflessi del soccorritore laico che ha constato la mancanza di coscienza e di respiro, è stato sottoposto a massaggio cardiaco per circa venti minuti, fino all’arrivo del defibrillatore.

A quel punto, defibrillatore alla mano, ho applicato le piastre, controllato la situazione e dato la scarica”, ha spiegato Massimo visibilmente emozionato all’idea di essere stato pronto, al momento giusto. “Il cuore ha ripreso a battere e i sanitari, giunti sul posto, hanno potuto intubare e trasportare l’uomo”, ha concluso.

Oggi Gerard, il 55enne vittima dell’arresto cardiaco, sta bene ed ha recuperato le sue funzioni vitali al 100%. “Queste testimonianze mi fanno pensare che stiamo procedendo nella direzione giusta e mi danno la forza per continuare ad insistere per diffondere la cultura della prevenzione”, ha commentato commossa Laura Colombo Vago, presidente dell’Associazione.

Un corso di 5 ore, con un istruttore salva-cuore esperto, ha permesso di salvare una vita. Un esempio concreto che, di anno in anno, spinge la Onlus a portare avanti i corsi ed i cittadini ad iscriversi.

 

[foto d’archivio dal corso BLSD di Brianza per il Cuiore Onlus]

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi

Polizia di Stato, Angelo Re promosso: “Monza e l’azione mi mancheranno”

Sempre in prima linea, in strada con i suoi uomini, “per dare il buon esempio”. Intervista al dottor Angelo Re, promosso al grado di Dirigente Superiore

Busnago, cucciolo attaccato e dilaniato da un cane libero nel pratone

Cucciolo di yorkshire sbranato da un labrador liberatosi dalla presa del guinzaglio in un prato a Busnago: la rabbia del padrone.

Pordenone-Monza 1-1: D’Errico recupera il risultato ma poi spreca

I biancorossi, sotto 1-0, chiudono il primo tempo in parità grazie alla rete di D'Errico. Nel secondo tempo il capitano spreca il rigore del possibile 1-2.

Bancarelle di Monza e Brianza: a Lissone domenica 31 marzo

Appuntamento in via Santuario e in via Luini con orario continuato dalle ore 9,00 alle ore 19,00.

San Gerardo: nuovi percorsi di presa in carico per epatite C e tumori gastro-enterici

Nuovi interessanti prospettive si aprono per i pazienti affetti da epatite C e forme neoplastiche gastro enteriche: due modelli di presa in carico che vedono la collaborazione stretta tra medico ospedaliero e medico di famiglia.