23 Settembre 2019 Segnala una notizia
Parco di Monza, si può correre a torso nudo e prendere il sole in costume?

Parco di Monza, si può correre a torso nudo e prendere il sole in costume?

27 Luglio 2018

Sarà il caldo o forse solo la voglia di mettere in mostra i risultati del duro lavoro di centinaia di chilometri macinati sull’asfalto? Quale che sia il motivo in estate è sempre più frequente vedere runner più o meno atletici e più o meno giovani correre a torso nudo (ne parla anche Dario Marchini, giornalista della rivista specializzata di corsa Runners World) per il Parco.

Una visione che da una parte passa inosservata qualificandosi come una normale “tenuta” per correre e dall’altra può creare qualche battutina di rimbrotto da parte di qualche frequentatore dell’area verde monzese.

In un periodo in cui sempre più spesso si sentono notizie di divieti in materia, porsi il problema se sia possibile o meno stare senza maglietta o ancora, stare in costume a prendere il sole nel parco, è lecito. Quello che è certo è che non esiste alcun divieto a riguardo. Il regolamento del Parco non ha infatti alcuna norma che vieti la possibilità di girare a torso nudo e nemmeno in costume.

La Polizia Locale, da parte sua, ha precisato che “non essendoci alcuna ordinanza o norma a riguardo e non qualificandosi come atto osceno in luogo pubblico dato che non esiste l’offesa al pubblico pudore, possiamo ritenere consentito correre a torso nudo e mettersi in costume“.

Interessante, però, rispondere alla domanda, come ha già fatto Runners World, se correre a torso nudo dia un reale beneficio o meno? Secondo il ragionamento fatto dalla rivista specializzata la risposta “non è semplice. Né automatica. Né unica. Perchè?  – si legge – Dipende dalla temperatura. Ma anche dall’umidità. Dall’ora in cui corriamo e la durata della nostra corsa. Dallo sforzo e dalla tipologia di allenamento. Dipende anche da noi stessi”. Quindi, facciamo molta attenzione quando prendiamo certe scelte e abituiamoci sempre di più ad ascoltare il nostro corpo, al di là dei capricci estetici o di qualsiasi altro criterio che non sia quello del benessere.

Poi, ci sono anche quelli che con più 30 gradi scelgono di correre (o fare attività fisica) nelle ore più calde e bardati come se ci fosse in corso la tempesta del secolo: li si vede sgambettare con il k-way. Al ritorno a casa (o in ufficio) la prova bilancia dirà che avete abbattuto il peso. Ma non c’è da festeggiare: sono solo liquidi che entro sera probabilmente riacquisterete…

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Il Monza rispetta la tabella segreta: vince 3:0 a Lecco, mercoledì arriva il Siena

Inevitabilmente soddisfatto, a fine partita, mister Cristian Brocchi per la 'quinta sinfonia' suonata dalla sua orchestra. Presente anche Silvio Berlusconi.

Villasanta, in edicola dal 29 settembre la banconota da zero euro per i 90 anni del Comune

Il costo della banconota da collezione sarà di 3.5 euro.

Vero Volley Saugella Monza d’argento alla Girl League 2019

Le baby monzesi guidate da Maria Luisa Checchia salgono sul podio della manifestazione per il secondo anno consecutivo. Centenero: "E' stato comunque un successo".

Consumo di suolo, la Brianza in pole. Lissone tra i peggiori d’Italia

Il consumo di suolo in Italia nel 2018 non si è arrestato, anzi. E la provincia di Monza e Brianza rimane la pecora nera nel nostro paese. Ecco i nuovi dati del rapporto Ispra 2019.

Nuova vittoria per il Seregno: 1-0 in casa contro Brusaporto

Al 37' gol del Seregno: Bertani trasforma il calcio di rigore con freddezza e potenza. La squadra di casa vince 1-0.