14 novembre 2018 Segnala una notizia
Pochi pediatri in estate, chiusa la pediatria dell'ospedale di Carate

Pochi pediatri in estate, chiusa la pediatria dell’ospedale di Carate

12 luglio 2018

Chiude anche quest’anno nel periodo estivo il reparto di pediatria dell’ospedale di Carate. Il motivo, è spiegato in una nota, è dovuto alla “carenza di pediatri che operano in tutta la Lombardia”.

Viene però garantito nel periodo estivo la presenza h24 di un pediatra che si dedicherà completamente Punto Nascita e alle emergenze del Pronto Soccorso. Il punto nascite non subirà alcuna variazione e verranno quindi garantite le normali attività di assistenza alle donne gravide, di assistenza in sala parto e ai neonati con tutti i relativi controlli post dimissione previsti.

Per via di questo ridimensionamento estivo del personale a disposizione, l’azienda ha avvertito che nelle prossime settimane per i pazienti pediatrici (0-14 anni) in pronto soccorso, a eccezione delle situazioni di Emergenza,potrebbero esserci delle code molto lunghe.

“Per tale ragione – è spiegato in una nota dell’ospedale- si invita la popolazione a rivolgersi innanzitutto al proprio Pediatra di libera scelta o ad altri Ospedali situati a breve distanza da Carate Brianza”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Ritrovato il ragazzo scomparso: immigrato lo aiuta. Era a Roma

E' stato ritrovato a Roma, Reda Kaoutari, il 15enne scomparso il 23 ottobre scorso. A segnalare la sua presenza nella capitale un uomo di origini marocchine.

Floriani, il bullo confessa: con una lettera si scusa con la prof

A due settimane dall'accaduto, il 16enne della terza elettricisti è crollato. Convocato un nuovo Consiglio di classe per stabilire il provvedimento disciplinare con cui sarà punito

MM 5, prolungamento fino a Monza: il progetto c’è. Allevi al Ministero

E' giunto in comune lo studio di fattibilità di MM, un documento con ben 15 allegati che Allevi inizierà a studiare nei prossimi.

Agguato alla prof del Floriani: il cerchio si stringe su due studenti

Dopo lunghe e approfondite indagini, a due settimane dal fattaccio, sarebbero state individuate in due studenti le responsabilità del gesto che ha portato la scuola alla ribalta della cronaca nazionale

Negozi storici, 1.427 in Lombardia. Ecco i “pionieri” della Brianza

Sono 18 mila in Lombardia, il 2,2% di tutte le imprese, rispetto al 1,2% in Italia. Sono concentrate a Milano e Monza con circa 10 mila.