29 Marzo 2020 Segnala una notizia
Monza, spray irritanti e bastoni estensibili in dotazione alla Polizia Locale

Monza, spray irritanti e bastoni estensibili in dotazione alla Polizia Locale

21 Luglio 2018

Polizia locale sempre più attrezzata a Monza.  Tra un paio di settimane gli agenti saranno infatti dotati di nuovi strumenti sia per l’autodifesa, sia per riuscire a intervenire in situazioni critiche. E’ stato infatti approvato in consiglio comunale il nuovo regolamento del corpo della Polizia locale che prevede l’inserimento nella dotazione degli  agenti, di nuovi strumenti come spray irritante, bastoni estensibili, manette, giubbotti antitaglio e antiproiettile, caschi di protezione, cuscini per il trattamento dei TSO e altri strumenti e dispositivi per il contenimento.

Il personale della Polizia locale ha già partecipato ai corsi per l’utilizzo dei nuovi strumenti e il materiale è già stato acquistato dall’amministrazione comunale con una spesa di circa 28mila euro complessivi. “I vigili sono i primi tutori della sicurezza dei cittadini. Siamo soddisfatti – ha affermato  l’assessore alla Sicurezza Federico Arena- per essere riusciti ad arrivare all’approvazione del regolamento prima del periodo estivo e le novità espresse nel documento diventeranno a breve un fatto concreto”.

Novità, richiesta e ottenuta dalla lista Civicamente è, inoltre, l’inserimento all’interno del programma di aggiornamento degli agenti, di corsi di formazione psicologica. Una richiesta formulata perché, ha spiegato il capogruppo Paolo Piffer “non c’è arma più potente di un uomo adeguatamente preparato e capace di affrontare l’emergenza in modo lucido ed efficace”.

Si sono astenuti invece dalla votazione i consiglieri del PD. “E’ un regolamento elaborato con il Comandante Vergante – ha precisato Marco Lamperti del PD – che ha anche firmato il parere tecnico. Considerata la situazione attuale, per una questione di opportunità, di correttezza e di garanzia avremmo preferito la sospensione della procedura di approvazione del regolamento”.

Piffer e Lamperti criticano, infine, l’assenteismo della maggioranza che, da sola, non avrebbe garantito il numero legale in aula.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus, a Monza e Brianza 2.086 positivi. +138 rispetto a ieri

Nella provincia di Monza e Brianza sale ancora il numero dei contagi: sono 2.086 i pazienti positivi al Covid-19 (+138 rispetto a ieri). Una crescita lenta ma costante.

Coronavirus, ANACI: “Attenzione ai condomini, le parti comuni sono a rischio”

I condomini, in piena emergenza Coronavirus, sono un luogo di potenziale contagio. L'allarme di ANACI e il vademecum che ogni palazzo dovrebbe rispettare.

Coronavirus, i contagi nella provincia di Monza e Brianza. Dati in crescita

Cresce il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Brianza. Nell’intera provincia ieri si contavano 1.750 casi.

Coronavirus, donate 600 mascherine da snorkeling jn poche ore: stop alle donazioni

La provincia :"Ringraziamo di cuore  tutti i cittadini per avere risposto con generosità e tempestività all'appello lanciato."

Cesano Maderno, beccato a fare una grigliata in giardino, insulta i Carabinieri: denunciato

Cesano Maderno: 26enne stanco della clausura imposta dalla quarantena ha organizzato una grigliata nel giardino condominiale. Beccato dai Carabinieri li ha poi insultati sui social. Denunciato per vilipendio All'Arma.