Quantcast
Monza, parto trigemellare al San Gerardo - MBNews
Attualità

Monza, parto trigemellare al San Gerardo

Diego, Samuel e Joele sono nati il 2 luglio con un parto cesareo programmato alla 32esima settimana.

parto-trigemellare-san-gerardo

Parto trigemellare al San Gerardo di Monza. La scorsa settimana, il 2 luglio, Ashley Rinella classe 1989 di Macherio ha dato alla luce i piccoli Diego, Samuel e Joele nati a pochi minuti l’uno dall’altro, alle ore 11,51, 11.52 e 11.54.

I bambini, nati con un parto cesareo programmato alla 32esima settimana, ossia prima del termine della normale gestazione, stanno bene e presto verranno dimessi dal reparto di neonatologia. Una grande gioia per la mamma, alla prima gravidanza, e per il papà, Federico Nasti di 32 anni, preceduta da una grande sorpresa ovviamente. “Alla quinta settimana di gravidanza – ha spiegato Ashley -abbiamo saputo che aspettavo due gemelli e solo al quarto mese abbiamo scoperto che c’era un terzo gemello, più piccolo degli altri due e che non si era visto alla prima ecografia”.

E se con l’arrivo di un bimbo i preparativi in tutte le famiglie sono impegnativi, con tre in arrivo contemporaneamente lo sono stati ancora di più. “Abbiamo cambiato macchina e anche casa – ha raccontato la neomamma – ci siamo trasferiti da Seregno a Macherio. E’ stata una notizia bellissima sapere quella di aspettare tre gemelli ma anche, ovviamente, shoccante. Si tratta di un evento raro dato che accade una volta ogni 8mila parti circa. In famiglia però non sono la prima ad avere avuto dei gemelli, anche la mia bisnonna ha infatti avuto una gravidanza gemellare”.

A breve la mamma e i bambini lasceranno il San Gerardo dove, dice Ashley “ci siamo trovati benissimo grazie al lavoro dell’intero staff” . A casa li attendono oltre al papà anche i nonni e gli zii e le zie pronti ad accogliere la neomamma e i tre gemellini.