18 Settembre 2019 Segnala una notizia
Monza, in arrivo nuove telecamere e varchi 'leggi-targhe'

Monza, in arrivo nuove telecamere e varchi ‘leggi-targhe’

16 Luglio 2018

Monza potenzia il sistema di video sorveglianza. L’amministrazione comunale ha dato via libera a un progetto per implementare e migliorare la rete di telecamere presenti sul territorio, sia nel centro storico che nelle zone periferiche.

L’intervento, finanziato in parte da Regione Lombardia, prevede una spesa complessiva di poco inferiore agli 80 mila euro. I lavori di installazione saranno completati entro la fine della prossima estate. L’operazione si propone come obiettivo quello di migliorare il livello di sicurezza sui tutto il territorio.

Il piano  prevede “la messa in opera di un sistema integrato di video sorveglianza tramite implementazione, ammodernamento e/o sostituzione di quelle del sistema esistente”. Inoltre, è stato messo in programma anche “un controllo dei transiti in entrata ed in uscita dal territorio cittadino, con la realizzazione di appositi varchi monitorati da telecamere di contesto e da telecamere con sistema di riconoscimento targhe, collegati alle banche dati dei veicoli rubati, delle assicurazioni e del Dipartimento dei Trasporti Terrestri”.

In sostanza, l’amministrazione si propine di mettere sotto controllo il traffico e di rilevare le targhe di tutti i veicoli in entrata e in uscita così da intercettare eventualmente anche mezzi con a bordo responsabili di crimini.

Un caso recente è quello di Claudio Giardiello, il killer del Tribunale di Milano, la cui fuga venne vista dagli occhi elettronici fatti installare da Comune di Brugherio lungo viale Lombardia, una delle principali vie di accesso alla cittadina.

Per quanto riguarda il centro storico, saranno invece potenziate le telecamere del palazzo comunale, con annessa piazza in cui trovasi presente il monumento ai caduti, edifici storici, Arengario e Villa Reale.

Grazie a questo progetto, l’amministrazione conta anche di migliorare la sinergia fra polizia locale, polizia di stato e carabinieri. 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi

Scoperta officina abusiva: all’interno auto usate da rapinatori e spacciatori

i “titolari”, padre e figlio, sono stati denunciati, mentre per altre tre persone è stato proposto di foglio di via. Arrestato un quinto uomo

Il Calcio Monza schiacciasassi, ma tra buche e code alla biglietteria

La squadra è una potenza, ma per i tifosi non è così facile accedere allo stadio: tre i maggiori problemi che abbiamo individuato che presto dovranno essere risolti.

Desio, 32enne precipita dall’ecomostro di via Volta: gravissima

Ancora in corso la ricostruzione di quanto accaduto, che riporta alla luce la questione relativa alla sicurezza dell'area

Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

I costi previsti per la demolizione e ricostruzione della passerella sono di circa 750mila euro

Monza, scoppia la guerra del verde fra giunta municipale e giardinieri del Comune

Le aziende titolari della manutenzione lamentano servizi non pagati per 1,6 milioni, ma il vice sindaco Villa evidenzia numerosi inadempimenti.