28 Luglio 2021 Segnala una notizia
Monza, nel mirino della Polizia locale i negozi etnici

Monza, nel mirino della Polizia locale i negozi etnici

2 Luglio 2018

Controlli a tappeto della polizia locale nei negozi etnici di Monza. Gli uomini del comandante Vergante in questi giorni hanno concentrato le forze sul controllo degli esercizi commerciali gestiti da stranieri.

Tra le violazioni durante questi controlli, si è constatato che la merce nei banchi frigo di un esercizio commerciale gestito da nord africani era scongelata (carne formaggio verdura latte e derivati) e il locale era pieno di mosche e sporcizia. Pertanto sono stati  sequestrati oltre 100 kg di merce e sono state accertate violazioni al Regolamento europeo sull’igiene dei prodotti alimentari (CE 852/04) con sanzioni di circa 3000 €.

Durante i controlli, svolti sia in divisa che in borghese, è stata sanzionata una macelleria islamica per documentazione Scia annullata e un ristorante cinese perché riproduceva, all’interno delle sale, musica senza autorizzazione. Sono state verificate anche le documentazioni di occupazione di suolo pubblico in alcuni attività commerciali e infine sono stati effettuati controlli anche sulla vendita di alcolici a minorenni, riscontrando in un caso una vendita di un liquore ad una ragazza minorenne.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi