Quantcast
Besanino, ancora disagi: a Villa Raverio le sbarre non si abbassano al passaggio del treno - MBNews
Attualità

Besanino, ancora disagi: a Villa Raverio le sbarre non si abbassano al passaggio del treno

La foto che immortala un'auto che attraversa il passaggio a livello con il convoglio fermo a pochi centimetri. A Besana si torna a parlare del malfunzionamento delle stazioni.

besanino-ritardi-credit-pietrovilla

Sulla questione era intervenuto, neanche un mese fa, il consigliere regionale Alessandro Corbetta (Lega): “I pendolari meritano più rispetto – sentenziava – è arrivato il momento che RFI metta in campo un serio piano di manutenzione col fine di garantire il regolare funzionamento dei passaggi a livello”. Evidentemente, le parole del consigliere sembra non siano arrivate in Regione perché, dopo poche settimane, a Villa Raverio si è di nuovo rotto il passaggio a livello causando non pochi problemi alla circolazione.

Mattinate con code lunghissime … e una foto da paura!

Intorno alle 10.30 di questa mattina, a Villa Raverio, frazione di Besana, si sono formate lunghissime code al passaggio a livello del Lanzano. Nessun treno in ritardo, ma l’ennesimo guasto che ha addirittura costretto il treno ad una sosta fuori dal comune: il convoglio 5138 è stato costretto ad arrestare la corsa poco prima del passaggio a livello di via Guidino perché le sbarre, rotte, non si sono abbassate al momento giusto. Per fortuna, l’immediato intervento delle forze dell’ordine che hanno gestito il traffico, ha scongiurato il succedersi di qualche terribile incidente anche se, una foto scattata da un besanese ha davvero dell’incredibile: il cittadino ha immortalato un’auto che attraversava le rotaie proprio passando accanto al treno, fortunatamente fermo.

“Scene dal terzo mondo”: Corbetta annuncia il primo incontro con il comitato pendolari.

Giovedì è previsto l’incontro con gli altri consiglieri regionali del territorio e il comitato pendolari “per discutere delle problematiche del Besanino – fa sapere Alessandro Corbetta – Partiremo proprio dall’urgenza dettata dai vergognosi guasti al passaggio a livello che causano disservizi ai pendolari e mandano in tilt il traffico su gomma- e aggiunge -A guardare le immagini dell’ennesimo guasto di un passaggio a livello avvenuto a Besana lungo la linea ferroviaria S7, viene da chiedersi se siamo nel cuore della Brianza o nel terzo mondo”