14 novembre 2018 Segnala una notizia
Alla Mont-ele di Giussano il premio internazionale Hitachi Rail

Alla Mont-ele di Giussano il premio internazionale Hitachi Rail

6 luglio 2018

Una società lombarda, la Mont-Ele di Giussano, si aggiudica il premio internazionale Hitachi Rail come “Best Value Engineering Initiative in recognition of Excellent Supplier Performance”. A ritirare il premio a Firenze, nella cornice di Palazzo Vecchio, l’Amministratore Unico di Mont-ele Enrico Maggioni, premiato dall’Amministratore delegato di Hitachi Rail Alistair Dormer.

“Siamo molto orgogliosi di avere vinto questo prestigioso riconoscimento–sottolinea Maggioni- ed è molto gratificante per tutto lo staff Mont-Ele e per il territorio in cui lavoriamo vedere premiato il nostro impegno. Un premio come questo –prosegue l’imprenditore brianzolo- costituisce uno stimolo ulteriore per il nostro team a proseguire nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni sempre più innovative e soddisfacenti nel campo ingegneristico dell’energia, dell’automazione e delle infrastrutture ferroviarie e metropolitane, con l’obiettivo di garantire sempre più affidabilità, versatilità e sicurezza nei prodotti”.

La Mont-ele negli anni scorsi, sbaragliando la concorrenza delle grandi multinazionali, si è aggiudicata l’appalto per la costruzione della nuova metropolitana di Taipei, per quella di Riad e Copenaghen, nonché in Italia per quelle di Roma, Milano, Genova e Napoli nei campi ingegneristici dell’alimentazione elettrica ed elettronica e dei sistemi di automazione. In questi mesi sta lavorando anche a Città del Messico, in Marocco e Slovenia. In Italia i sistemi e la tecnologia di Mont-ele sono stati utilizzati anche per la realizzazione dell’Alta Velocità.

Tra i primi a complimentarsi con Enrico Maggioni per il nuovo riconoscimento internazionale ottenuto, è stato il Vice Presidente di Regione Lombardia e Assessore alla Ricerca, Innovazione e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala, che ha sottolineato come “l’azienda Mont-ele rappresenta oggi un esempio e un punto di riferimento importante per tutte le piccole e medie imprese che vogliono giocare un ruolo da protagonista in ambito internazionale”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Ritrovato il ragazzo scomparso: immigrato lo aiuta. Era a Roma

E' stato ritrovato a Roma, Reda Kaoutari, il 15enne scomparso il 23 ottobre scorso. A segnalare la sua presenza nella capitale un uomo di origini marocchine.

Floriani, il bullo confessa: con una lettera si scusa con la prof

A due settimane dall'accaduto, il 16enne della terza elettricisti è crollato. Convocato un nuovo Consiglio di classe per stabilire il provvedimento disciplinare con cui sarà punito

MM 5, prolungamento fino a Monza: il progetto c’è. Allevi al Ministero

E' giunto in comune lo studio di fattibilità di MM, un documento con ben 15 allegati che Allevi inizierà a studiare nei prossimi.

Agguato alla prof del Floriani: il cerchio si stringe su due studenti

Dopo lunghe e approfondite indagini, a due settimane dal fattaccio, sarebbero state individuate in due studenti le responsabilità del gesto che ha portato la scuola alla ribalta della cronaca nazionale

Negozi storici, 1.427 in Lombardia. Ecco i “pionieri” della Brianza

Sono 18 mila in Lombardia, il 2,2% di tutte le imprese, rispetto al 1,2% in Italia. Sono concentrate a Milano e Monza con circa 10 mila.