02 Luglio 2020 Segnala una notizia
Monza: WWF e Auchan insieme per il solidale

Monza: WWF e Auchan insieme per il solidale

16 Giugno 2018

Ecosostenibile. Questa la parola che Auchan Retail Italia e WWF vogliono trasmettere. Un sodalizio nato dieci anni fa, in anticipo con i tempi, quando Auchan fu la prima catena di super mercati ad abbandonare i sacchetti di plastica, a favore di shopper riutilizzabili firmati WWF.

“Ogni anno, da quando nel 2009 abbiamo scelto di sostituire i sacchetti di plastica con borse riutilizzabili – spiega Carlo Dolmenico, direttore responsabilità sociale di impresa di Auchan e Simply – l’impegno con il WWF si rinnova.  Le iniziative a favore di WWF Italia ci hanno permesso, nel 2017, di raccogliere oltre 180.000 euro, arrivando così al risultato di oltre 1 milione di euro in quasi dieci anni di partnership”.

Assessore all’Istruzione Pierfranco Maffé

Venerdì 15 giugno. Ancora dieci giorni alla giornata mondiale dell’ambiente. Il centro commerciale Auchan e WWF anticipano la data. A partire dalle 16, infatti,  il centro commerciale ha ospitato un evento di sensibilizzazione legato alla raccolta fondi. Grandi protagonisti i bambini, che grazie al laboratorio a loro dedicato, hanno imparato l’importanza del riciclo, divertendosi a disegnare. “Educare i bambini per educare gli adulti”. Queste le parole dell’assessore all’Istruzione Pierfranco Maffé, che non manca di sottolineare “quanto Monza sia una città attenta e sensibile al solidale”.

Un evento amico dell’ambiente. Contro la plastica. A favore del riciclo. Obiettivo, promuovere gli shopper riutilizzabili. E per farlo, all’insegna dell’annosa tradizione, Auchan e WWF hanno pensato ad un originale espediente. L’arte come vettore del messaggio. La galleria del centro commerciale, infatti, ha ospitato l’artista di spicco della Pop Art italiana Filippo Bruno, in arte Willow, che si è esibito in un live painting. “Sono molto sensibile al tema – spiega l’artista – e così, la mia collaborazione iniziata nel 2016, prosegue anche quest’anno”.

Filippo Bruno, in arte Willow

IL PROGETTO

Una raccolta fondi. Ogni anno, un artista diverso. Willow, dopo la precedente esperienza del 2016, è il nuovo autore delle shopper solidali 2018 lanciate negli Auchan e nei Simply dal 5 giugno ed ideate in collaborazione con WWF Italia. E mentre l’artista, quotato a livello mondiale, donerà la propria tela al WWF, i fondi ricavati dalla vendita degli shopper, andranno tutti devoluti all’Associazione. Più arte e meno inquinamento, verrebbe da dire. Una borsa riutilizzabile, per contrastare il fenomeno dell’usa e getta.

Sono due le grandi emergenze da affrontare. Il consumo di risorse e l’inquinamento. “Quella di Auchan e Simply con il WWF Italia è una collaborazione estremamente importante, perché ci dà la possibilità di sensibilizzare il pubblico riguardo la necessità di ridurre la plastica usa e getta, grave minaccia per le specie e gli habitat marini e terrestri”. Ad affermarlo è Eva Alessi, responsabile consumi e risorse naturali di WWF Italia. “La possibilità di rivolgersi direttamente alle persone nei luoghi in cui avvengono i consumi – sottolinea – è certamente una modalità d’azione efficace per promuovere uno stile di vita più sostenibile”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Massimo Chisari
Milanese di nascita, brianzolo d'adozione. Guardo il mondo attraverso la mia macchina fotografica. Osservo. Cerco. E tramite le parole, racconto. Amo il giornalismo, quello sincero perché scrivere significa smettere di respirare per raccontare con il cuore. Ho due grandi passioni. L'arte e la letteratura, quella russa soprattutto. Ma ho un unico grande amore, anzi due. I miei due cani, Hubert e Brunhilde.


Articoli più letti di oggi

Ex Feltrificio: già oltre 1000 firme contro i “casermoni” di viale Cesare Battisti

Sono oltre 1250 le firme raccolte sulla piattaforma Change.org. I residenti hanno anche aperto un gruppo Facebook per discutere dei prossimi passi.

Autodemolitore monzese, polo di riciclaggio di veicoli rubati. Giro d’affari di 800mila euro

Scoperto un traffico internazionale di riciclaggio di pezzi di auto rubate. Da un autodemolitore di Monza viaggiavano fino alla Polonia. Stimato un giro d'affari del valore di circa 800mila euro.

San Gerardo, l’annuncio: “Il 15 luglio apre il settore B. Ci sarà anche Attilio Fontana”

L'inaugurazione del nuovo settore B dell'ospedale San Gerardo di Monza è fissata per il prossimo 15 luglio, alla presenza del governatore Fontana. Ad annunciarlo, il direttore Generale, Mario Alparone.

Monza, un nuovo contagio. Renate è Covid free. Ecco l’aggiornamento dei sindaci

Nella provincia di Monza e Brianza dall’inizio dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19 si contano 5.772 (+3) pazienti positivi.

Salute donna, negli ospedali dell’Asst Vimercate visite gratuite: ecco come prenotare

Da oggi è possibile prenotarsi, sino ad esaurimento posti.