24 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Convegno "Politica? Basta informarsi". Ecco perchè era assente il M5S

Convegno “Politica? Basta informarsi”. Ecco perchè era assente il M5S

5 Giugno 2018

Sette gruppi politici, quattordici relatori e un pubblico di 90 persone. Tutti rigorosamente under 30. I giovani monzesi che fanno politica, e a cui piace la politica, si sono dati appuntamento lunedì 4 giugno al Teodolinda per un dibattito dal titolo “Politica? Basta informarsi”. Centoventi secondi a testa per esprimere la propria opinione su tematiche di interesse pubblico generale davanti a un pubblico composto dagli studenti del Mose Bianchi. Sul palco militanti e giovani eletti dei partiti e delle liste civiche della politica locale: Noi Giovani con Dario Allevi (associazione che ha organizzato l’evento), Lega Nord, Giovani Democratici, i Giovani di Forza Italia, CivicaMente, Gioventù Nazionale e LabMonza.

I grandi assenti erano i Cinque Stelle. E non per volontà o per decisione. Il problema è che “i Cinque Stelle – ha spiegato Nicolas Monguzzi, organizzatore del dibattito e consigliere comunale di Monza della lista Noi con Dario Allevi – al contrario dei principali partiti e liste civiche del territorio, non hanno un movimento giovanile a Monza e non hanno rappresentanti all’interno delle scuole nei vari consigli di istituto”. E così il dibattito che ha coinvolto i giovani del territorio che si sono confrontati sui temi quali economia, beni culturali e scuola, non ha visto presente al tavolo dei relatori il movimento tanto votato proprio dai giovani.

E visto il successo dell’evento, gli organizzatori stanno già pensando al prossimo incontro che potrebbe essere organizzato nel mese di novembre. “Dato il successo e il clima positivo in cui abbiamo lavorato per questo appuntamento – ha concluso Monguzzi – vorremo ampliare il bacino di partecipanti a livello regionale sempre coinvolgendo nel dibattito i giovani della politica under 30”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus: ecco tutte le misure attivate a Monza

Allevi:“Niente panico ma attenzione massima”. Chiusi al pubblico anche i musei, gli spazi espositivi, la Villa Reale, le biblioteche cittadine, cinema, teatri e gli altri luoghi della cultura.

Monza, ospedale San Gerardo: ecco le disposizioni per l’emergenza Coronavirus

Il San Gerardo di Monza fa fronte all'emergenza Coronavirus. Data l'evoluzione di queste ore il nosocomio cittadino ha disposto con decorrenza immediata alcuni importanti provvedimenti. 

Coronavirus. Regione Lombardia: “112 casi, 2 morti. Scuole, cinema e pub chiusi”

Nei prossimi 7-15 giorni limitare la socialità. Gallera: "Abbiamo disposto la chiusura dalle ore 18 dei luoghi commerciali di intrattenimento o svago, non i ristoranti, quindi pub e discoteche".

Coronavirus, controlli nella famiglia del 78enne di Sesto. I nipoti vivono a Lissone

Tutti i familiari del paziente sono dunque sottoposti alla procedure per verificare la loro condizioni di salute.

Coronavirus: positivo un paziente di Crema, ricoverato al San Gerardo

L'uomo giunge da Crema dove era stato ricoverato per crisi respiratoria e dove test era negativo.