27 Luglio 2021 Segnala una notizia
Lissone, buche nelle strade del centro. L'amministrazione annuncia un super intervento da 1 milione di euro

Lissone, buche nelle strade del centro. L’amministrazione annuncia un super intervento da 1 milione di euro

28 Giugno 2018

Buche nelle strade a poche decine di metri dalla piazza principale di Lissone. Via Mosè Bianchi, strada perpendicolare a via XX Settembre, è ridotta a un colabrodo secondo alcune segnalazioni giunte in redazione. Buche profonde e larghe diverse decine di centimetri da tempo sono l’incubo dei pedoni e degli automobilisti che percorrono quella strada. Una situazione che, secondo il Comune, potrebbe presto essere risolta.

L’amministrazione comunale, interpellata sulla questione, ha risposto che sono al lavoro due squadre di operatori impiegati proprio per il rattoppo urgente delle strade e che la via in questione sarà visionata e quindi inserita nella lista delle strade oggetto di tali interventi. Una squadra è composta da tre dipendenti comunali mentre l’altra è di una ditta esterna incaricata per un anno dal Comune per intervenire in situazioni come queste. Una sorta di super pronto intervento, insomma, per sistemare buche e dissesti nel giro di pochi giorni dalla segnalazione. Un intervento più strutturale per quanto riguarda le strade di Lissone è invece in programma a partire dal mese di settembre.

La Giunta ha infatti approvato il Piano strade 2018 ed è in fase di definizione il bando per appaltare i lavori che dovrebbero appunto partire alla fine dell’estate. I lavori avranno una base d’asta di un milione e cento mila euro circa e coinvolgeranno 17 strade del territorio comunale per le quali sono previsti interventi di rifacimento dei manti stradali, la formazione di nuovi marciapiedi e l’eliminazione delle barriere architettoniche.

“Saranno interventi strutturali e complessi e coinvolgeranno strade che necessitano di lavori di riqualificazione importanti- ha spiegato l’assessore ai Lavori pubblici Marino Nava-. Ad esempio in via Manin si procederà con la fresatura e con la riasfaltatura del manto stradale”.

Le strade coinvolte saranno: via Delle industrie (rotatoria), via Chiusi/De Amicis/Lombardia, via per Santa Margherita, via Lamarmora/Canova/Sansovino, via Manin, via Randaccio, piazza Maria Bambina (parcheggio), via Statuto, via dei Mille (marciapiedi), via Indipendenza, via Mascagni, viale della Repubblica (da via Monte Grappa a via Isonzo), via Negrelli, via Asiago (banchina stradale), la Rotatoria Mascagni/Cilea e via Fratelli Bandiera/Mameli/Cappuccina (innesto sottopassaggio).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi