02 Marzo 2021 Segnala una notizia
In Valassina tampona un'auto e scappa, ma un testimone lo segue: beccato

In Valassina tampona un’auto e scappa, ma un testimone lo segue: beccato

15 Giugno 2018

Ha tamponato una vettura davanti a lui, per poi scappare senza prestare soccorso. Ma la sua fuga non è durata molto: a osservare la vicenda da spettatore, infatti, un automobilista di Cologno Monzese, che ha dato l’allarme e si è messo persino all’inseguimento dell’uomo in fuga.

È successo in Valassina, all’altezza di Monza, mercoledì 13 giugno intorno alle 18. L’uomo, un senegalese di 31 anni, alla guida di una Citroen C3 ha tamponato una donna di 35 anni di Lissone che si trovava alla guida di un’altra C3. Ma invece di accostare per la constatazione, l’uomo ha acelerato per darsi alla macchia.

Per fortuna in tanti hanno assistito alla scena, segnalando subito il fatto alle autorità: qualcuno ha scattato foto, altri hanno comunque recuperato la targa. In particolare un colognese di 29 anni si è messo anche all’inseguimento del pirata della strada, fornendo dettagli sul luogo in cui si stava dirigendo.

Grazie quindi alla preziosa collaborazione degli altri automobilisti, la Polizia stradale è riuscita a raggiungere il senegalese  in un parcheggio a Cascina Aliprandi. Risultato positivo all’alcool test, è stato denunciato per guida in stato di ebrezza, fuga e omissione di soccorso.

La 35enne, nel frattempo, ferita in modo lieve, è stata visitata all’ospedale San Gerardo, dove è stata dimessa con una prognosi di 7 giorni.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi