04 Marzo 2021 Segnala una notizia
Convocati gli Stati Generali: il 26 giugno a Palazzo Lombardia

Convocati gli Stati Generali: il 26 giugno a Palazzo Lombardia

18 Giugno 2018

Gli Stati generali della Ricerca e dell’Innovazione sono convocati martedì prossimo, 26 giugno, a Palazzo Lombardia, dove è in programma l’evento ‘Piedi per terra, sguardo al futuro’ al quale parteciperanno il presidente di Regione Lombardia e il vice presidente e assessore regionale alla Ricerca, Innovazione, Universita’, Export e Internazionalizzazione delle imprese.

La notizia è stata data dallo stesso vice presidente nella conferenza stampa del dopo giunta.

Alle assise, in programma dalle 9.30, parteciperanno Mario Calderini, presidente Foro Regionale per la ricerca e l’innovazione e direttore del centro Tiresia del Politecnico di Milano; Sabrina Baggioni, 5G Program Director presso Vodafone e Andrea Ruckstuhl Director EMEA Lendlease.

Nel corso dei lavori è in programma la presentazione del Programma Strategico Triennale per la ricerca, l’innovazione e il trasferimento tecnologico e dei nuovi strumenti a sostegno della ricerca e dell’innovazione. Il Programma Strategico è stato oggetto di una consultazione pubblica sulla piattaforma Open Innovation con 1500 stakeholder partecipanti e valutato dai 10 esperti internazionali del Foro per la ricerca.

“Sono state oltre 1500 le consultazioni sulla piattaforma Open Innovation – ha sottolineato il vice presidente fabrizio Sala – a riprova del fatto che la Lombardia si conferma sempre di più terra delle opportunità“.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi