25 giugno 2018 Segnala una notizia
Arcore, casa senza gas e senza utenze. Cittadino chiede al Comune di intervenire

Arcore, casa senza gas e senza utenze. Cittadino chiede al Comune di intervenire

14 giugno 2018

Non ha l’allacciamento al gas, alla costruzione della fognatura ha dovuto provvedere da solo spendendo circa 40mila euro, non c’è un marciapiede che porta alla soglia di casa e l’area davanti all’abitazione in caso di pioggia è completamente allagata. Una situazione che Stefano Tremolada, il protagonista della vicenda, definisce “da terzo mondo”. E invece stiamo parlando di una casa che si trova ad Arcore, sul confine con Camparada, precisamente in viale Brianza al civico 200.

La vicenda va avanti dall’ottobre 2016 e coinvolge una villetta bifamiliare costruita da poco, dove Tremolada si è trasferito. “Sono stati pagati circa 40mila euro di oneri di urbanizzazione – ha spiegato l’arcorese – e il Comune non ci ha fornito i servizi primari che hanno tutti i cittadini di Arcore”. La rete del gas non esiste nella via e Tremolada ha dovuto adattarsi optando per il GPL che ha comportato anche alcune problematiche in materia di sicurezza. “Lo scorso inverno – ha spiegato – abbiamo avuto una perdita di GPL e sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco”. La questione potrebbe risolversi allacciandosi ai collegamenti del gas di Camparada ma serve il nulla osta da parte del Comune di Arcore dato che la casa è sul suo territorio di competenza. “Benestare che – ha spiegato Tremolada- non è mai arrivato nonostante diversi nostri solleciti”.

Stesso discorso per i lavori per la messa in opera della fogna, eseguiti da una ditta incaricata e pagata da Tremolada seguendo le indicazioni del Comune che però non ha mai dato il benestare formale all’opera terminata e così l’agibilità non è mai stata concessa. Infine il problema degli allagamenti. “In caso di pioggia i canali che sono vicini alla nostra abitazione esondano e questo – ha concluso- comporta allagamenti proprio fino davanti alla porta di casa”.

Secco il commento dell’assessore ai Lavori pubblici Fausto Perego: “Gli uffici comunali stanno verificando la questione e verrà data risposta al cittadino”. Certo è, ha ammesso Perego che “la situazione dell’allacciamento al gas non è facilmente risolvibile”.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Seregno. “Re” Alberto Rossi è il nuovo sindaco di Seregno

L'affluenza non arriva nemmeno al 50%, come previsto, ma i seregni hanno scslto da chi farsi guidare: Alberto Rossi

Seveso, Luca Allievi stravince: il Municipio va alla Lega

Seveso da oggi ha un sindaco leghista: Luca Allievi, 43 anni, eletto con più del 60% delle preferenze. I festeggiamenti nella nottata del ballottaggio.

Atletica Desio vince la 58° Monza Resegone. La classifica (ufficiosa)

Atletica Desio, FotoColombo Merate, squadra A della Me.Pa. Assicurazioni Monza: eccole le prime tre della Monza-Resegone 2018. Tutta la classifica. E le FOTO.

Ballottaggi Brianza: Rossi festeggia a Seregno, Troiano rieletto a Brugherio, Allievi sindaco a Seveso, Veggian a Carate e Pagani a Nova

-

Nova Milanese al ballottaggio. Fabrizio Pagani è il nuovo sindaco

Si conclude il ballottaggio e Pagani diventa il nuovo sindaco di Nova Milanese