17 dicembre 2018 Segnala una notizia
Monza-Resegone ai blocchi di partenza con 280 squadre e 840 atleti

Monza-Resegone ai blocchi di partenza con 280 squadre e 840 atleti

13 giugno 2018

Quest’anno partirà il 23 giugno la storica Monza-Resegone, manifestazione podistica brianzola che prende il via dall’Arengario di Monza e raggiunge il Rifugio Capanna Monza sul Monte Resegone.

L’impegnativa corsa ogni anno attira appassionati e sportivi: in gara ci saranno infatti 840 atleti, che si sfideranno su un percorso di 42 km con oltre 1100 metri di dislivello, attraversando diversi paesi della Brianza (e non) tra cui Villasanta, Arcore, Usmate, Osnago, Cernusco, Merate, Cicognola, Calco, Beverate, Airuno, Olginate, Calolziocorte, Rossino, Erve e su per la montagna.

Gli atleti sono divisi in 280 squadre, di cui 14 femminili, 19 miste composte da due donne e un uomo, 73 terne con due uomini e una donna e 174 team tutti al maschile.

Alla presentazione di ieri, 12 giugno, presso la Pizzeria del Centro di Monza, il sindaco Dario Allevi ha ricordato come la manifestazione appartenga “alla tradizione più autentica della nostra terra” e che “non è solo un trofeo per i runners, ma è simbolo stesso della tradizione della corsa podistica cui molte altre manifestazioni locali si ispirano”.

Oltre al sindaco, erano presenti anche l’assessore allo Sport Andrea Arbizzoni, il presidente della Società Alpinisti Monzesi Enrico Dell’Orto ed il consigliere di Monza Marathon Team Simone Centemero.

Alle 20:00 si è svolto il sorteggio dei pettorali di partenza, alla presenza di una rappresentanza di atleti, società e gruppi sportivi che parteciperanno alla gara.

Tra i prossimi appuntamenti, in preparazione al 23 giugno, gli organizzatori invitano i partecipanti, ospiti del Vero Volley, il 14 giugno alle ore 20 presso la Candy Arena in viale G.B.Stucchi a Monza, al ritiro degli zaini con indumenti di ricambio.

La giornata del 16 giugno sarà invece dedicata al trasporto delle attrezzature e dei rifornimenti con elicottero per l’accoglienza degli atleti all’arrivo a Capanna Monza. Sempre sabato, i giovani del Mato Grosso della Val Imagna, come da tradizione, porteranno a spalla i 280 zaini delle squadre fino al Rifugio, attraverso il sentiero della Passata.

Per vedere la diretta streaming della gara il 23 giugno CLICCA QUI

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza-Albinoleffe 1-1. Brocchi: “Non guardo la classifica”

È finito come l’ultima volta in campionato il derby disputato allo stadio Brianteo: 1-1, un risultato che, a differenza di 4 stagioni fa, è da disprezzare perché i bergamaschi sono all’ultimo posto del girone,

L’ufficio legale Cisl diventa centro contro le discriminazioni e le molestie

La Cisl Monza e Brianza ha scelto di intervenire nell'ambito delle molestie e delle discriminazioni sul lavoro, aprendo un centro di supporto legale.

Monza, Anni Azzurri: risvolti etici e deontologici nella professione dell’assistente sociale

Venerdì 15 giugno alla residenza Anni Azzurri Villa Reale di Monza si terrà un incontro dedicato agli assistenti sociali per approfondire gli aspetti etici legati al ruolo degli operatori sociali in Rsa.

La Saugella Monza firma la quinta: Brescia battuta 3-1

Monzesi vincenti nell’ultima casalinga del 2018 grazie ad una prova maiuscola nel muro-difesa guidata da una super Arcangeli.

“Vimercate ha una nuova stella in cielo”: addio al 16enne Matteo Campus

Il giovane calciatore, cresciuto nella DI.PO. Calcio, si è spento giovedì 13 dicembre dopo una lunga malattia. I funerali sabato 15 dicembre alle 15 nel Santuario della Beata Vergine del Rosario