19 Febbraio 2020 Segnala una notizia
Agrate: a settembre un super comitato per le periferie e i loro problemi

Agrate: a settembre un super comitato per le periferie e i loro problemi

15 Giugno 2018

Lontani dagli occhi, lontani dal cuore. Il quartiere Ghiringhella di Agrate si sente così, isolato e abbandonato sotto tanti aspetti dal centro del paese. Un problema, quello della distanza, sentito anche dalle altre periferie di Agrate tanto che dal Comitato di quartiere della Ghiringhella potrebbe nascere, dopo l’estate, un super comitato per rappresentare le 300 famiglie sparse tra la Ghiringhella, l’Offelera, l’Abitacolo e la zona industriale est.

Le principali segnalazioni sollevate dai cittadini, che si sono già riuniti anni fa nel Comitato Ghiringhella, sono principalmente collegati alle strade e marciapiedi malandati, con buche che da anni non vengono sistemate. Le radici degli alberi in alcuni tratti, come via Ghiringhella e in alcune traverse di via De Capitani, hanno sollevato l’asfalto rendendo impraticabili diversi marciapiedi. Una questione che va a sommarsi alle altre problematiche della zona.

Prima fra tutte la sicurezza e il disagio provocato dai frequentatori notturni del parcheggio del centro Colleoni. Scambisti che di notte si appartano proprio a ridosso delle abitazioni senza cercare particolari escamotage per nascondersi. Problematica balzata agli onori della cronaca anche per un episodio accaduto il marzo scorso. Anche per questo motivo il comitato di quartiere chiede l’installazione di telecamere sia per un controllo del territorio sia, soprattutto, per disincentivare i focosi frequentatori notturni.

“Trattiamo tutti allo stesso modo” risponde l’assessore ai Lavori pubblici Simone Sironi che cerca di placare le polemiche e di colmare le distanze con le periferie annunciando che è in via di completamento la riasfaltatura di via De Capitani e che entro la fine dell’estate verranno effettuati dei lavori di rattoppo dell’asfalto delle strade e marciapiedi maggiormente rovinati. Infine, afferma, “è in fase di definizione una convenzione con il Centro Colleoni per l’installazione di almeno 10 telecamere all’interno del Centro direzionale“. Potrebbero infine essere appaltati entro fine anno e iniziare i  primavera i lavori per il rifacimento più strutturale dei marciapiedi più rovinati dalle piante.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

La Monza più bella è su Rai 1: la nostra città in onda a “Linea Verde Life”

Il prossimo sabato 22 febbraio la città di Monza sarà su Rai 1, alla trasmissione "Linea Verde Life". Al centro della puntata il complesso della Villa Reale e del Parco di Monza, ma anche i temi della sostenibilità ambientale. Tutti i dettagli.

Nova Milanese: passeggia per strada e un cane lo aggredisce alle parti intime

Nova Milanese, passeggiata da incubo per un 40enne: mentre camminava è stato aggredito da un cane nelle parti intime. Le ferite al pene e allo scroto hanno reso necessario il trasporto all'ospedale San Gerardo di Monza.

Monza in maschera: torna il Carnevale tra eventi, trenino e coriandoli

Due weekend, dal 21 febbraio all’1 marzo, con iniziative dedicate soprattutto a bambini e famiglie.

Parco di Monza: runner morso da un cane. Il padrone lo ignora

Runner aggredito al parco di Monza da due cani da caccia, il proprietario degli animali li richiama solamente.

Movimento 5 Stelle: “Lo spot di Trenord con Pozzetto? Una presa in giro”

Nello spot si parla di pulizia, puntualità: tematiche, queste, che hanno fatto insorgere il Movimento 5 Stelle Lombardia tanto da definire la trovata pubblicitaria "un insulto alla pazienza dei viaggiatori".