02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Vimercate, sorgerà in Largo Pontida il centro antiviolenza: via libera ai lavori

Vimercate, sorgerà in Largo Pontida il centro antiviolenza: via libera ai lavori

10 Maggio 2018

Se ne parla da mesi, ma nei giorni scorsi è finalmente arrivato il via libera per la riqualificazione dell’immobile: a Vimercate sta per arrivare un importante centro antiviolenza.

Non si tratta di un centro cittadino, ma d’ambito, il che vuol dire che servirà tutto il territorio del vimercatese. I locali che lo ospiteranno si trovano in Largo Pontida, all’interno di un edificio comunale, e proprio in questi giorni l’ufficio Lavori pubblici ha dato il benestare ai lavori che si occuperanno della ristrutturazione degli spazi.

La possibilità di realizzare questa importante struttura deriva dalla partecipazione dell’Amministrazione comunale a un bando di finanziamento regionale, in cui è stato messo a disposizione l’immobile e si è presentato il progetto per la sua ristrutturazione: il costo previsto dei lavori è di 116.620 euro, di cui circa 105.000 a carico della Regione. Essendo un centro d’ambito, anche i Comuni del distretto parteciperanno alle spese di start-up, mentre le spese di gestione saranno equamente distribuite.

Il centro sarà aperto tutti i giorni, anche con reperibilità notturna, al servizio delle donne vittime di violenza con un’offerta di servizi multidisciplinari, tra cui anche quello legale e psicologico.

La gestione, sulla base di assegnazioni definite a livello sovracomunale, sarà affidata all’Associazione Telefono Donna che con Cadom e White Matilda fa parte della rete provinciale antiviolenza (Artemide), nella quale le associazioni lavorano in costante sinergia.

«Il tema della lotta alla violenza contro le donne e la realizzazione di questo progetto sono per me una priorità assoluta” ha commentato l’Assessore alle Politiche Sociali di Vimercate Simona Ghedini, esprimendo grande soddifazione per la vittoria del bando.

In attesa dell’inizio dei lavori e quindi dell’apertura del centro, che avverrà nei prossimi mesi, è attivo presso Palazzo Trotti lo sportello antiviolenza, aperto dal lunedì al venerdì e gestito da Telefono Donna (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 14, martedì e giovedì dalle 14 alle 17.30.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi