19 Marzo 2019 Segnala una notizia
Monza: tentato furto del defibrillatore in stazione

Monza: tentato furto del defibrillatore in stazione

30 Maggio 2018

Non è stato il solito atto vandalico o la solita azione di qualche curioso incurante della delicatezza dello strumento. Nei giorni scorsi il defibrillatore posto all’interno della stazione di Monza stava proprio per essere rubato. La vicenda è stata resa nota lunedì mattina quando l’addetto all’assistenza dello strumento salvavita mentre faceva dei controlli, ha trovato nella teca il defibrillatore privo della sua custodia. E non di una custodia da poco dato che contiene la scheda del GPS e la scheda di chiamata automatica al 118.

Subito è scattata la denuncia ai carabinieri da parte di Brianza per il Cuore Onlus, associazione che ha donato il defibrillatore alla città di Monza, ma resta l’amaro in bocca anche perché non è la prima volta che lo strumento salvavita in stazione è preso di mira e, fanno sapere dall’associazione di volontariato, la telecamera presente in loco non viene mai attivata.

Brianza per il Cuore Onlus, associazione che ha fatto dell’installazione capillare dei defibrillatori nella provincia di Monza e Brianza uno degli scopi principali della sua attività di volontariato, ha fatto sapere che dei 13 strumenti salvavita posti nel capoluogo, quello ubicato in stazione è l’unico preso costantemente di mira da vandali e da incivili.

Una situazione che potrebbe portare anche a prendere in considerazione la possibilità di rimuovere il defibrillatore dalla stazione per collocarlo in un altro punto della città.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Polizia di Stato, Angelo Re promosso: “Monza e l’azione mi mancheranno”

Sempre in prima linea, in strada con i suoi uomini, “per dare il buon esempio”. Intervista al dottor Angelo Re, promosso al grado di Dirigente Superiore

Busnago, cucciolo attaccato e dilaniato da un cane libero nel pratone

Cucciolo di yorkshire sbranato da un labrador liberatosi dalla presa del guinzaglio in un prato a Busnago: la rabbia del padrone.

Pordenone-Monza 1-1: D’Errico recupera il risultato ma poi spreca

I biancorossi, sotto 1-0, chiudono il primo tempo in parità grazie alla rete di D'Errico. Nel secondo tempo il capitano spreca il rigore del possibile 1-2.

Bancarelle di Monza e Brianza: a Lissone domenica 31 marzo

Appuntamento in via Santuario e in via Luini con orario continuato dalle ore 9,00 alle ore 19,00.

San Gerardo: nuovi percorsi di presa in carico per epatite C e tumori gastro-enterici

Nuovi interessanti prospettive si aprono per i pazienti affetti da epatite C e forme neoplastiche gastro enteriche: due modelli di presa in carico che vedono la collaborazione stretta tra medico ospedaliero e medico di famiglia.