03 Agosto 2021 Segnala una notizia
Ritmica Casati: Greta Perseghin e Giulia Zorz campionesse italiane alle finali Csen

Ritmica Casati: Greta Perseghin e Giulia Zorz campionesse italiane alle finali Csen

11 Maggio 2018

È stato un weekend da incorniciare per la Ritmica Casati Arcore. Greta Perseghin e Giulia Zorz hanno reso grande il nome della società vincendo il titolo nazionale del campionato Csen alle finali di Bellaria Igea Marina.

La coppia ha conquistato il primo posto nella specialità cerchi. Già nelle due precedenti fasi regionali si erano distinte per la loro bravura, ma il gradino più alto del podio l’avevano solo sfiorato.

Le due atlete del Corso Avanzato hanno presentato un esercizio praticamente perfetto e hanno sbaragliato le avversarie. Greta e Giulia, dopo tanto allenamento in palestra, hanno ottenuto un ottimo risultato grazie anche alle loro allenatrici, Giulia Pignatelli e Stacy Petkova, che le seguono con cura e attenzione dall’inizio dell’anno sportivo. Da sottolineare che anche lo scorso anno la coppia aveva agguantato il titolo nazionale.

Ma non è tutto, a podio, seconde classificate, sono andate anche Ginevra Brondoni e Maya Di Leo, sempre nella specialità cerchi.

Per la Casati hanno gareggiato anche con ottimi piazzamenti la terziglia palle composta da Alice Colombo, Noemi Villa e Alice Ferrerio: seste classificate e la coppia cerchi Alessia Frascoli e Giulia Sciara: settime classificate.

Nel campionato individuale invece il miglior risultato è arrivato da Maya Di Leo che ha agguantato un decimo posto alla palla. Si sono poi distinte, sempre alla palla: Ginevra Brondoni, 15esima e Giulia Sciara 16esima.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi