24 maggio 2018 Segnala una notizia
Parco di Monza, ritorna lo spettacolo della Pedala coi Lupi!

Parco di Monza, ritorna lo spettacolo della Pedala coi Lupi!

23 maggio 2018

Un’avventura tra giocolieri, braci ardenti e misteriose creature che si uniranno alle ombre del Parco. Tutto questo e molto altro in programma sabato 26 maggio in occasione dell’iniziativa Pedala coi Lupi, una serata magica da passare in compagnia e ricca di tantissime sorprese.

Un sentiero di fuoco accompagnerà le vostre bici nella magia della notte, con il suggestivo scenario del Parco di Monza, insieme a spettacolari artisti di strada … ed in compagnia di veri cani lupo Cecoslovacchi.

Torrevilla Bike non si smentisce neanche per il 2018: un Team fatto di persone fantasiose, e che si prodigano per organizzare eventi, sempre legati al mondo della mountainbike, che divertono e stupiscono! Sarà un momento per pedalare con gli amici e con la famiglia, mangiare e bere in compagnia, ma anche per ascoltare della ottima musica, per stupirsi con spettacoli di magia, in compagnia di giocolieri ed artisti di strada, che si incontreranno nei sentieri che si snodano all’interno del Parco.

Ma attenzione: ricordiamoci di quella bambina che si avventurò nel bosco, con il cestino per la nonna! Ebbene si, anche a Monza rivivremo il brivido di quel momento: tra le luci dello spettacolo e le misteriose ombre notturne dei maestosi alberi ci saranno loro: i cani-lupo cecoslovacchi dell’allevamento “Spirito Libero”.

Il Parco della “Reggia di Monza” vedrà nella sera della “Pedala coi lupi” un’apertura straordinaria fino a notte fonda. Un’occasione davvero imperdibile per pedalare nel parco di notte e per vivere una serata speciale che inizia dalle ore 18.00 con l’apertura della birreria artigianale con cucina e l’inizio degli spettacoli di intrattenimento.

Un evento unico nel suo genere insomma, adatto a chi ha voglia di inforcare la sua bici in compagnia per una serata indimenticabile. Ma il divertimento è assicurato anche per chi non pedala, che potrà godersi gratuitamente spettacoli e musica, e che, come recita la locandina: “non si annoierà di sicuro!”

Tra le novità di quest’anno, lo spazio bar della birreria artigianale, che è stato ampliato per accogliere meglio le esigenze di affamati ed assetati, e poi … diciamocelo: la birra è l’integratore preferito dai ciclisti, anche perché crea un momento di aggregazione dopo una bella pedalata!

Un’altra novità 2018, che non troverete nel depliant, e che il Torrevilla Bike ha tenuto “segreta” fino a questo momento, è il sacco-zainetto offerto dal Centro CAB, che si va ad aggiungere al già ricco pacco premio, che verrà consegnato a tutti gli iscritti alla manifestazione.

Oltre a questo, le vere sorprese ad effetto, vi aspettano sia lungo il percorso da affrontare in sella alla propria bici, che durante tutta la serata. La partenza e l’arrivo sono previsti a Cascina San Fedele, con ingresso da porta “Monza”.

Il percorso sarà di 12 km circa, tutto pianeggiante, quasi totalmente sterrato ma di difficoltà bassa ed adatto a tutti. L’intero tracciato si snoderà interamente all’interno del Parco di Monza, toccando le tipiche cascine che sono parte della storia e della vita del Parco e lambendo la Villa Reale, con partenza, arrivo e logistica prevista presso Cascina San Fedele. Il percorso prevede il passaggio dalla mitica parabolica dell’Autodromo di Monza ai punti più suggestivi e nascosti del Parco.

Per partecipare basterà essere dotati di una MTB o di una City Bike, oppure di una single speed o, perchè no, di una E-Bike. L’importante è che il mezzo che userete sia dotato di una fonte luminosa, che in testa indossiate il casco, ed abbiate più di 8 anni. L’obiettivo è infatti quello di condividere la propria passione e divertirsi. La partenza è prevista per le 21.30, con possibilità di iscriversi in loco fino alle 21.00, e l’arrivo degli ultimi per le 23.00.

Iscriversi a Pedala coi Lupi è semplicissimo:

ON-LINE sul sito www.pedalacoilupi.com
oppure presentandosi sabato 26 maggio dalle ore 18.00 presso Cascina San Fedele, Parco della Reggia di Monza (entrata Porta di Monza) e compilare il modulo d’iscrizione che può essere anche scaricato e precompilato collegandosi al sito www.pedalacoilupi.com

L’iscrizione comprende:

Pedalata notturna
T-Shirt “Pedala coi lupi”
Wurstel Wuber
Prodotti “Pastai in Brianza”
Buoni sconto “Sport Specialist” e “CAB” (Centro Analisi Barzanò)
Sacco-Zainetto offerto e loggato da “CAB” (Centro Analisi Barzanò)
Integratori “+WATT”
Concerto “The Goosebumps Brothers”

Orari:

Ore 18.00 Aspettando “Pedala coi lupi”: Music & Show
Ore 18:00 Apertura birreria artigianale con cucina
Ore 18.00 Apertura iscrizioni
Ore 21:00 Inizio concerto
Ore 21.30 partenza PEDALA COI LUPI!

Evento realizzato con la collaborazione del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e del Comune di Monza.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

L’Ndrangheta in Brianza e perchè l’inchiesta Domus Aurea è solo all’inizio

Inchiesta dopo inchiesta il Pm Bellomo sta scoprendo anche in Brianza i legami con la malavita. Restano ancora molte cose da scoprire.

Vimercate, auto contromano in Tangenziale Est: grave un 84enne

L'uomo ha percorso diversi chilometri in direzione opposta al senso di marcia, fino allo scontro frontale con un'automobile guidata da un 47enne che non sarebbe in pericolo di vita

Commercio, a Seregno il cinese Sandro apre l’Iper Store Bazar

Nel locale di via Valassina si possono trovare prodotti di ogni categoria merceologica. Accoglienza, pulizia e ordine sono un must.

Giuseppe Malaspina: il passato difficile, l’ascesa e l’arresto

Ecco il ritratto di un uomo descritto dai suoi stessi collaboratori "di una bramosia oltre decenza".

Il “salotto buono” di Monza sotto scacco tra gang di ragazzi, droga e degrado

Commercianti e residenti sul piede di guerra. L'amministrazione, in particolare l'assessore alla Sicurezza, sta pensando di assumere delle guardie private.