29 Marzo 2020 Segnala una notizia
Monza, Piffer: "E i tablet del referendum? Il comune: "nessuna notizia"

Monza, Piffer: “E i tablet del referendum? Il comune: “nessuna notizia”

16 Maggio 2018

Nessuna notizia sui tablet utilizzati per il referendum regionale del 22 ottobre scorso che, secondo quanto era stato prospettato, una volta terminata la consultazione, sarebbero dovuti essere destinati alle scuole. Ma a Monza di questi tablet neanche l’ombra.

Il consigliere Paolo Piffer di Civicamente ha sollevato il problema chiedendo informazioni al Comune. “L’amministrazione non ha più ricevuto notizie” hanno risposto dall’Ente.

“Siamo assolutamente favorevoli all’introduzione di metodi e strumenti innovativi in ogni ambito, compreso quello elettorale – ha commentato Piffer – ma in quel caso la situazione è stata gestita davvero male. Pessimi prodotti e costi altissimi, il tutto condito dalla diffusione di false speranze verso cittadini che stanno ancora aspettando i tablet nelle scuole dei loro figli. Come si dice in questi casi: bene ma non benissimo”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi

Coronavirus, a Monza e Brianza 2.086 positivi. +138 rispetto a ieri

Nella provincia di Monza e Brianza sale ancora il numero dei contagi: sono 2.086 i pazienti positivi al Covid-19 (+138 rispetto a ieri). Una crescita lenta ma costante.

Coronavirus, ANACI: “Attenzione ai condomini, le parti comuni sono a rischio”

I condomini, in piena emergenza Coronavirus, sono un luogo di potenziale contagio. L'allarme di ANACI e il vademecum che ogni palazzo dovrebbe rispettare.

Coronavirus, i contagi nella provincia di Monza e Brianza. Dati in crescita

Cresce il numero dei pazienti positivi al Coronavirus in Brianza. Nell’intera provincia ieri si contavano 1.750 casi.

Coronavirus, donate 600 mascherine da snorkeling jn poche ore: stop alle donazioni

La provincia :"Ringraziamo di cuore  tutti i cittadini per avere risposto con generosità e tempestività all'appello lanciato."

Coronavirus, in Brianza 2.265 positivi. A Monza si superano i 400 casi

Il San Gerardo di Monza ha gli stessi pazienti delle aree calde perchè grazie ai trasferimenti si riesce a far reggere ancora anche i presidi più esposti.