23 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza, scacco allo spaccio di droga: in manette quattro malviventi

Monza, scacco allo spaccio di droga: in manette quattro malviventi

2 Maggio 2018

Scacco allo spaccio di droga a Monza: nei giorni scorsi, la Polizia di Stato ha tratto in arresto quattro uomini, accusati di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e non solo.

Martedì primo maggio, le manette sono scattate ai polsi di tre cittadini di nazionalità marocchina: E.H.M, E.A.M e A.Z., rispettivamente di 22, 25 e 21 anni, tutti irregolari sul territorio nazionale.

L’arresto è arrivato dopo il controllo del primo dei tre, trovato in possesso di 1,30 grammi di cocaina e di 645 Euro in contanti. Dopo il controllo personale, la squadra volante è passata alla perquisizione domiciliare, a Monza, dove sono stati trovati due connazionali e sequestrati altri 2 grammi di cocaina e 1.330 Euro in banconote di piccolo taglio, oltre a un bilancino elettronico di precisione. I tre sono quindi stati arrestati.

Nella mattinata di mercoledì 2 maggio, invece, gli agenti hanno proceduto all’arresto di S.A., 42enne senza fissa dimora, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Monza, scaturita a seguito di un’attività d’indagine che ha permesso di ritenerlo responsabile di spaccio di cocaina e di una tentata estorsione nei confronti della sua ex convivente.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi