26 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Monza punta sulla eco-mobilità: pronto 1 mln di euro

Monza punta sulla eco-mobilità: pronto 1 mln di euro

2 Maggio 2018

Una nuova pista ciclabile, il potenziamento del bike sharing e un programma di informazione e di educazione stradale in due scuole superiori della città. Il comune di Monza ha avuto nei giorni scorsi l’ok da Roma al piano operativo di mobilità sostenibile MO.BI.SCUO.LA: Monza in bici a scuola e al lavoro. Il progetto ha il costo complessivo di un 1.089.125 euro di cui  652.475 euro a carico del Ministero dell’Ambiente, 400 mila del Comune e le restanti quote e carico degli enti partner, Bicincittà e Fiab Onlus.

Nel dettaglio verrà realizzato un nuovo tratto di pista ciclabile in via Borgazzi, fino ad arrivare a Bettola, la prossima fermata di MM1 e verrà riqualificata l’attuale pista ciclabile di viale Cesare Battisti. Per quanto riguarda il servizio di bike sharing sarà potenziato con l’installazione di 6 nuove stazioni con 10 postazioni ciascuna a cura di Bicincittà. Verranno inoltre posizionate 100 rastrelliere portabiciclette nelle vicinanze di sedi di lavoro e plessi scolastici.

“Questo progetto promuove scelte di mobilità urbana sempre più sostenibili, quali valide alternative all’utilizzo dell’automobile privata. Una possibilità sempre più concreta anche in vista del prolungamento della metropolitana in città – spiega l’Assessore alla Mobilità Federico Arena – L’obiettivo resta non solo ridurre il traffico, ma anche la sosta delle auto in prossimità delle scuole e delle sedi lavorative, oltre al miglioramento della qualità dell’aria”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi