Quantcast
Nuovo sgombero all'ex Diefenbach: forze dell'ordine contro gli abusivi - MBNews
Attualità

Nuovo sgombero all’ex Diefenbach: forze dell’ordine contro gli abusivi

Massiccio intervento dalle 8.30 di questa mattina, mercoledì 16 maggio, per mettere in sicurezza l'area che versa da tempo in una grave situazione di degrado

Nuovo sgombero alla ex Diefenbach, forze dell'ordine in via Borgazzi 01

Operazione congiunta delle Forze dell’ordine in via Borgazzi a Monza. Agenti della Polizia di Stato del commissariato di Monza, della Polizia Locale, Carabinieri e Vigili del fuoco sono in azione dalle 8.30 di questa mattina, mercoledì 16 maggio, per le operazioni di sgombero dell’ex Diefenbach, un tempo azienda e oggi ricovero di fortuna per senzatetto e luogo di degrado.

La situazione, sotto gli occhi di tutti da diverso tempo, aveva portato già a luglio a un’operazione di sgombero, che aveva fatto emergere una situazione allo sbando: all’interno della ex fabbrica, ormai vero e proprio rudere, erano stati rinvenuti materassi, stoviglie, tavoli, sedie e indumenti personali, nonché sporcizia, pattumiera e topi.

Da allora poco era cambiato, anzi: dopo qualche giorno gli abusivi erano tornati, continuando a vivere all’interno, creando una situazione insostenibile per i residenti nella zona che da tempo segnalavano la presenza di topi e un’odore nauseabondo.

Oggi il ritorno delle forze dell’ordine: un intervento massiccio che si sta prolungando perché pare si voglia murare l’area per evitare il ritorno degli abusivi. Durante la scorsa operazione, lucchetti e spranghe non avevano infatti fermato il loro reinsediamento.

Più informazioni