Ambiente

Monza in Bici: chiusura temporanea al traffico delle vie adiacenti alle scuole

L'associazione Monza In Bici chiede all'amministrazione comunale di chiudere al traffico in via sperimentale le vie adiacenti alle scuole Tacoli, Don Milani e Munari.

divieto-di-transito-transenna-mb

Chiudere durante l’orario di ingresso e di uscita dei bambini da scuola le strade adiacenti ai plessi scolastici. L’idea è dell’associazione Monza In Bici che, nello specifico, ha invitato l’amministrazione comunale monzese a chiudere al traffico in via sperimentale le vie adiacenti alle scuole Tacoli, Don Milani e Munari.

Una sperimentazione, secondo l’associazione, che avrebbe l’obiettivo di “evitare ai bambini che frequentano questi plessi scolastici – affermano in una nota – di respirare alte concentrazioni di inquinanti dovuti alla massiccia presenza di auto dei genitori che li accompagnano”.

Questa soluzione in altri comuni della Brianza è già realtà. A Villasanta ad esempio viene quotidianamente chiusa al traffico con delle transenne via Ada Negri negli orari di ingresso e di uscita dei bambini dalla scuola elementare Villa.

La richiesta di Monza In Bici è rivolta in particolare all’assessore alla Mobilità Federico Arena che l’associazione invita ad un sopralluogo per verificare nei particolari la fattibilità dell’eventuale provvedimento.

E se questa sperimentazione è ancora tutta da valutare e da definire, in questi giorni è invece arrivato il via da Roma  al piano operativo di mobilità sostenibile MO.BI.SCUO.LA: Monza in bici a scuola e al lavoro. Il progetto da costo di 1 milione di euro prevede una nuova pista ciclabile in via Borgazzi, il potenziamento del bike sharing e un programma di informazione e di educazione stradale in due scuole superiori della città.