21 Gennaio 2019 Segnala una notizia
Meda. Parte il Pedibus ma i bambini devono fare un percorso ad “ostacoli”

Meda. Parte il Pedibus ma i bambini devono fare un percorso ad “ostacoli”

17 Maggio 2018

Il progetto green ideato e voluto da Manuele Cortese, consigliere comunale, a Meda è finalmente una realtà. Dopo uno stop di diversi mesi a causa di cavilli burocratici che non hanno permesso al bus “a due piedi” di iniziare il proprio lavoro in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico, il Pedibus è entrato ufficialmente in funzione a fine aprile ma … Ebbene sì, c’è già un “ma”: i bambini sono costretti a fare lo slalom sui marciapiedi per evitare di calpestare “ricordini” poco graditi e schivare macchine parcheggiate dove non dovrebbero.

Stop agli incivili, da domani arrivano i foglietti ammonitori!

Manuele Cortese, insieme a Silvia Zonta, con la quale è riuscito a dare vita a questo progetto ecologico ed educativo, ha già preso provvedimenti e ha trovato il modo per ammonire questi proprietari furbetti che non si disturbano a raccogliere i bisogni dei propri amici a quattro zampe: “attaccheremo dei foglietti ovunque troveremo un ricordino e sono certo che in questo modo i cittadini troveranno le vie che noi facciamo ogni giorno piene di volantini  – fa sapere  – quindi cari padroncini, facciamo che voi tenete i marciapiedi puliti e noi non vi facciamo sgridare dai nostri educatissimi bambini?”

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Melissa Ceccon
Laureata in Lingue e Letterature Straniere alla Cattolica di Milano. Mamma e moglie. Scrivo sempre e da sempre: nel 2008, il mio primo articolo di cronaca locale. Da allora, non ho più smesso. Sul web racconto anche di libri e di mamme. Nella mia borsa non mancano mai: un romanzo, una penna, un blocco per gli appunti e lo smartphone per catturare immagini e video delle notizie più interessanti.


Articoli più letti di oggi

Flash mob: a Monza baci contro l’omofobia. La Brianza verso il suo primo Pride

Una manifestazione spontanea, senza megafoni o musica ma con una partecipazione inaspettata.

Milano-Meda, tassista ucciso: arrestato pirata della strada che causò il primo incidente

D.P., 26 anni e residente a Lazzate, è accusato di fuga e omissione di soccorso. A bordo della sua Audi A3 aveva travolto una Fiat 600 che si era ribaltata ed era scappato

Decreto Sicurezza, prime multe (salate) ad auto con targa straniera e per accattonaggio

Sono stati multati cinque automobilisti e un uomo che chiedeva insistentemente l'elemosina al mercato del giovedì in piazzaTrento e Trieste.

Monza-Virtus Verona: 1 -0. Brillano subito i nuovi!

I brianzoli, con una rosa stravolta dal mercato, vincono grazie ad un gol di Palazzi al suo esordio in biancorosso

Trasporti: giornata di disagi tra proteste e guasti. Venerdì un altro sciopero

Giornata iniziata un guasto agli impianti di circolazione dei treni nella stazione di Carnate e si concluderà con uno sciopero nazionale. Anche per venerdì 25 gennaio giornata di proteste.