22 Settembre 2021 Segnala una notizia
I Diavoli Rosa stendono Bresso in tre set

I Diavoli Rosa stendono Bresso in tre set

2 Maggio 2018

Il 3-0 sul campo di Bresso chiude il cerchio delle trasferte per i nostri Diavoli Rosa che mettono il sigillo sul 21esimo successo di stagione.  Non è tutto facile però per i ragazzi di Durand che nel primo set, prima di trovare il favore del campo, devono fare i  conti con un Bresso risoluto nel voler dar spettacolo alla sua ultima uscita in casa; un set d’apertura che coi Diavoli in  recupero trova la conclusione ai vantaggi (24-26).

Tutto torna a farsi facile per i rosanero nel secondo periodo, un set che riserva il primo colpo di
scena di serata. Come da tradizione il vivaio rosanero è fonte sempre ricca di nuove, giovani leve ed ecco allora che
nel corso di gara fa ingresso in campo un giovanissimo Andrea Cortili, centrale classe 2001, accompagnato da un’altra  new entry, Tommaso Biffi, classe 2003, schiacciatore under 16 che fa il suo esordio in B con tanto di punto, l’ace del  18-20 in un terzo set che riserva altre sorprese.

Bresso infatti riparte con la foga di chi vuol riaprire i giochi, conduce fino al 15-12 per voi vedersi travolgere dalla fermezza dei Diavoli che nella serata della 25^ uscita stagionale fanno del muro l’arma vincente, con Barsi a capitanare la nave con 4 punti a muro dei 12 complessivi di squadra seguito a ruota da Fumero e Santambrogio con i loro 3 a testa, muro che traghetta la squadra di Brugherio a chiudere i conti sul 19-25 per il 3-0 della vittoria. Durand in terra milanese schiera Santambrogio in regia a servire Priore opposto, bande Maiocchi e Morato, al centro Barsi e Fumero, Raffa libero. Battezzano la venticinquesima di campionato con un’apertura impetuosa i neroverdi (5-1), un Cremona scatenato ed  un gioco al centro ben calibrato che porta i padroni di casa al 7-4. La risposta dei Diavoli è pronta con Barsi al centro  (7-5) con Priore e Maiocchi per il (9-7) ed il muro di Fumero del -1 (9-8). Recuperato terreno i Diavoli che si giocano il set punto a punto fino al 17 pari prima che il primo tempo di Fumero e la diagonale di Morato lancino il 17-19 con  coach Smorgon che mette in pausa il set. Bresso non molla ma è più solido il gioco Diavoli che sul 19-21 si ritrovano in panchina per la seconda chiamata del coach neroverde, una pausa questa volta rigenerativa visto che Bresso ribalta il  punteggio; con Demme è di nuovo parità (21-21) per poi ritrovarsi sopra di due sul 23-21 con muro e mani out dei padroni di casa. Non mollano i Diavoli con le due bande Maiocchi e Morato, decisive per il 24-23, Santambrogio si  erge a muro (24-25) ed un gran recupero di Priore a servire Maiocchi per il 24-26 che pone fine al primo set, salvo nelle casse dei Diavoli. Barsi e Fumero, centrali di fuoco, danno la scossa al secondo set! Presto raggiunta quota 5-9 grazie a prime intenzioni  e muri dei due centrali ed un primo tempo di Santambrogio che consentono ai Diavoli di staccare Bresso. Si assottiglia  un po’ il margine dopo il ritorno in campo (9-11, 12-14) ma i Diavoli trovano in Morato lo spunto per riportarsi a +3 sul  14,17, + 5 con pipe di Maiocchi e primo tempo di Barsi (14-19). L’ascesa dei Diavoli non trova contrasti ed è ancora  Maiocchi a regalare il 19-23 che anticipa un bel momento in casa Diavoli; coach Durand attinge alle sue under e chiama in campo al servizio il giovane centrale rosanero, Andrea Cortili, prima assoluta su un palcoscenico nazionale  per il nostro under 18. Per un giovane emozionato Cortili c’è un pur sempre giovane ma più esperto Fumero a lanciare  il primo tempo che chiude il secondo set sul 22-25 del 2-0 pro Diavoli.

Cambio di formazione nel terzo set per coach Durand; dentro Piazza e Maiocchi di banda, libero Todorovic. Sono
proprio le due bande a tenere il campo alle primissime battute del set, il freno ad un Bresso che invece dopo il 4-4
trova il là per il 9-6, 11-8. Fumero e Priore tentano la rimonta ma Bresso continua a salire 15-12. Momento cruciale per i Diavoli con Barsi scaccia problemi; suo il punto del 15-13 che anticipa il break del 15-17 con nel mezzo diagonale di Maiocchi, ace di Piazza, un altro muro di Barsi ed una diagonale di Maiocchi. Al centro Hensemberger trova il 18 pari, Fumero replica col colpo del 18-19 ed ecco il secondo momento topico di serata; al servizio un ancor più giovane under rosanero, Tommaso Biffi, fresco di titolo interprovinciale U16, che festeggia il suo esordio in serie B con un punto sul tabellino; è suo infatti l’ace del 18-20! L’entusiasmo circola nella metà campo dei Diavoli che in pochi istanti  si portano ad un soffio dalla vittoria con la prima intenzione di Piazza (19-24), vittoria che arriva con la diagonale out  dei padroni di casa del 19-25 che chiude set e partita e che consegna ai Diavoli il 21esimo successo nell’ultima uscita  fuori casa della stagione.

Sette giorni ci dividono ora dal rush finale, dall’ultima giornata del campionato quando il 5 maggio alle ore 18.00
(appuntamento pomeridiano) i Diavoli accoglieranno al PalaKennedy Cles per salutare la stagione insieme al loro amato pubblico.

Fonte: Diavoli Rosa

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi