29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Concorezzo, marciapiedi rotti in via Oreno e in via Libertà: nessun intervento

Concorezzo, marciapiedi rotti in via Oreno e in via Libertà: nessun intervento

11 Maggio 2018

Situazione critica quella dei marciapiedi nella zona di via Oreno a Concorezzo. Buche che da anni aspettano di essere coperte ed erba ai bordi talmente alta da rendere difficile il passaggio ai pedoni. Sono giunte in redazione alcune segnalazioni di lettori residenti nella zona ai confini del centro del paese che denunciano la situazione ormai estrema dei marciapiedi che collegano la zona al centro di Concorezzo. La problematica è ancora più critica in corrispondenza dell’incrocio con via Dante dove è praticamente impossibile raggiungere il semaforo camminando sul marciapiede con un passeggino o a bordo di una carrozzina.

Anche la segnaletica orizzontale è ormai quasi del tutto scomparsa e lo stop tra via Oreno e via Cattaneo è quasi invisibile. Stessi problemi anche nel primo tratto di via Libertà dove sui marciapiedi ci sono buche larghe diverse decine di centimetri e dove le radici degli alberi hanno sollevato l’asfalto rendendo difficile  il cammino a chi percorre a piedi questi tratti di marciapiedi, soprattutto se si considera che nei pressi di via Libertà c’è una scuola materna e un centro anziani con la relativa utenza. In via Cattaneo la problematica è identica.

La situazione con tutta probabilità non cambierà a breve. “Al momento non è previsto un intervento specifico su queste vie – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici Innocente Pomari– Laddove ci sarà la necessità verranno però effettuati interventi tampone”.

In via Dante invece qualcosa potrebbe migliorare il prossimo anno. Insieme a via Volta è infatti la strada che in modo prioritario verrà coinvolta nei prossimi lavori di rifacimento dell’illuminazione pubblica – che potrebbero partire nei primi mesi del 2019 – e i marciapiedi che verranno sollevati per consentire il rinnovo dei sottoservizi, verranno ripristinati come nuovi.

In estate, come ogni anno, sono previsti invece i lavori di rifacimento della segnaletica orizzontale nei punti dove è ammalorata. “La priorità di intervento – conclude l’assessore Pomari – sarà data agli attraversamenti pedonali in corrispondenza delle scuole e degli edifici pubblici e agli stop”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi