25 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Villasanta, maggiori controlli contro la sosta selvaggia all'ingresso del Parco

Villasanta, maggiori controlli contro la sosta selvaggia all’ingresso del Parco

27 Aprile 2018

Giro di vite contro la sosta selvaggia in via Deledda: previsti nuovi turni festivi per i vigili e non si esclude la possibilità di una sosta riservata ai residenti di Villasanta. L’amministrazione comunale, sollecitata da tempo dalla Consulta di La Santa, promette di mettere testa su un problema molto sentito dai residenti del centro cittadino. Quello della sosta selvaggia in via Deledda, via che vede nella parte finale l’ingresso del parco del Dosso e quello dell’Asilo Arcobaleno.

Un problema che con la bella stagione e con il conseguente aumento di flusso di automobilisti in cerca di un parcheggio per entrare al Parco diventa ancora più urgente da risolvere. Una situazione critica per i residenti che, anche durante la settimana negli orari di apertura e chiusura dell’asilo che ha l’ingresso proprio in via Deledda, si trovano loro malgrado ad avere a che fare con auto in doppia fila o parcheggiate fuori dagli spazi consentiti. “Da tempo chiediamo al Comune di intervenire sia con la presenza di polizia locale nel fine settimana sia con misure più strutturali – afferma Andrea Pisoni, coordinatore della Consulta di La Santa -. Abbiamo proposto anche di allargare il marciapiedi predisponendo una pista ciclopedonale che da una parte metterebbe in sicurezza la zona e dall’altra ridurrebbe la carreggiata impedendo di fatto la doppia fila di parcheggi”.

E se da un lato l’amministrazione comunale per quanto riguarda la possibilità di creare una pista ciclabile non vuole esprimersi in attesa della presentazione del piano di mobilità ciclistica, dall’altro ipotizza soluzioni alternative in fase di studio ma non di immediata attuazione. “Con l’assunzione di due nuovi vigili entro fine anno – spiega l’assessore alla Viabilità Carlo Natalizi Baldi – molto probabilmente avremo la possibilità di creare dei turni di lavoro anche nei giorni festivi e quindi potremo presidiare meglio il territorio e in particolare situazioni come questa. Potrebbe essere poi valutata una soluzione più strutturale che potrebbe essere quella di riservare il parcheggio di via Deledda ai cittadini di tutto il Comune di Villasanta evitando così il sovraffolamento di auto e il conseguente disagio creato dai parcheggi selvaggi nel weekend”. Ipotesi che però verrà presa in considerazione solo se dovesse andare a buon fine la sperimentazione, in programma entro fine anno, di un accesso riservato ai soli residenti di Villasanta del sottopasso di via fratelli Bandiera in alcune fasce orarie.

E per quanto riguarda la doppia fila negli orari di apertura e chiusura dell’asilo, l’assessore Natalizi Baldi chiede di avere pazienza. “Abbiamo detto ai vigili di essere tolleranti per quei minuti di apertura e chiusura della scuola e chiediamo anche ai residenti, salvo casi di chiusura dei passi carrai, di avere un po’ di pazienza”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Paola Brambillasca
Da sempre con una matita in mano. All’inizio disegno, alla fine scrivo. Per diletto e per lavoro. Sono fortunata, riesco a fare ciò che amo.


Articoli più letti di oggi