21 settembre 2018 Segnala una notizia
Villasanta, a Villa Camperio i suggestivi “Pinocchietti” di Lucio Boscardin

Villasanta, a Villa Camperio i suggestivi “Pinocchietti” di Lucio Boscardin

16 aprile 2018

Una mostra personale di alto livello per un artista importante e molto apprezzato, Lucio Boscardin. Noto pittore e grafico, padre dell’indimenticata mascotte dei mondiali di calcio Italia ’90 “Ciao”, presenterà a Villa Camperio di Villasanta una serie di intriganti rappresentazioni di Pinocchio con una mostra dal titolo “I segni con Pinocchio”.

Boscardin espone una grande varietà interpretativa del burattino di legno di fama mondiale, sia per quanto riguarda il suo periodo, appunto, di burattino (o marionetta) e sia per quanto riguarda la sua nuova vita di bambino in carne e ossa, ricordando anche che la famosa mascotte di Italia ‘90, per decisione della Fondazione Collodi, rappresenta artisticamente il marchio ufficiale Pinocchio.

La mostra, inaugurata venerdì 13 aprile dalla presidente del Circolo Amici dell’Arte Claudia Sala, per il critico d’arte Silvano Valentini “conferma una volta di più la magistrale abilità manipolativa degli elementi e, in questo caso, del legno da parte di Lucio Boscardin, che sa infondere vita artistica ai materiali in sé inerti, conferendo alla virtuale e insieme storica figura di Pinocchio un valore universale, quello dei nostri difetti e delle nostre virtù, e rappresentando quindi la varia umanità di tutti i giorni”.

La mostra, nelle sale di esposizione Rosanna Lissoni a Villa Camperio in Via Confalonieri 55, sarà visitabile dal 13 al 22 aprile, da martedì a sabato dalle ore 15,00 alle 19,00 e la domenica dalle ore 10,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 19,00. Ingresso libero.

Mostra a cura del locale Circolo Amici dell’Arte e con patrocinio del Comune di Villasanta e della Fondazione Carlo Collodi.

In foto apertura Lucio Boscardin (sx) e Silvano Valentini (dx)

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

“Bastarda morte vieni a prendere me”. E Mantovani muore dopo l’amico Massimo Pierro

Fatale lo schianto che è avvenuto giovedì sera alle 20,40 tra Vimercate e Monza. A perdere la vita è stato Paolo Mantovani, di trentasei anni. Pochi gioni fa la morte del suo amico Massimo Pierro. Anche lui vittima della strada.

Tragico tamponamento in Tangenziale Est, muore 36enne

Sul luogo dello scontro sono intervenuti i vigili del fuoco, diversi mezzi del 118, i carabinieri e la polizia stradale. Alle forze dell'ordine ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Brugherio, perde il controllo del suv e si schianta

  Lo sbandamento è terminato quando il veicolo è finito contro la recinzione di alcuni orti privati dopo una corsa di oltre 200 metri.

Linea Monza-Molteno-Lecco: treni fermi per lavori da stasera a lunedì

Sarà sospesa la circolazione tra Monza e Villasanta, per consentire il rinnovo completo dei binari della stazione di Monza.

Vimercate, arriva la Notte Medievale con bancarelle e divertenti sfide

Le vie del centro saranno animate da sbandieratori, falconieri, scultori del legno, tour dei misteri, aree ristoro e molto altro ancora.