18 luglio 2018 Segnala una notizia
Seregno capitale della corsa: 100, 60 e 21 km: ecco i vincitori 2018

Seregno capitale della corsa: 100, 60 e 21 km: ecco i vincitori 2018

16 aprile 2018

Seregno per un giorno capitale della corsa. Il Comune di Seregno in collaborazione con i Runners Desio e con il patrocinio della Federazione Italiana di Atletica Leggera, della IUTA (Associazione Italiana Ultramaratona & Trail), della Regione Lombardia e della Provincia di Monza e Brianza, ha organizzato domenica 15 aprile la 100 km di Seregno. La manifestazione non solo vedeva al via chi correva la 100 km, ma anche la 60 e la 21, oltre alla stra cittadina aperta a tutti. Gli ultramaratoneti hanno percorso per cinque volte è un anello di venti chilometri attraverso sei Comuni (Seregno, Cabiate, Meda, Giussano, Verano e Carate Brianza).

Quest’anno inoltre con la gara si assegnava il titolo di Campione Italiano Assoluto e Master dei 100 km. A vincere il titolo Matteo Lucchese che ha tagliato per primo il traguardo in 7h03’08” davanti a Gianluca Tonetti e Francesco Lupo.

Prima tra le donne Cristina Pitonzo che ha tagliato il traguardo in 8.32.16. La runner toscana, che corre per i colori del G.S. Maiano di Fiesole, vicecampionessa italiana in carica, ha battuto la tedesca Julia Fatton che ha corso in 8.48.06 e Daniela De Stefano dell’ASD CorriCastrovillari, che ha chiuso in 8.48.43. Bene anche l’atleta di casa Federica Vernò dell’ASD Marciacaratesi che ha chiuso in 8.52.39.

Nella sessanta chilometri primo Marco Ferrari dell’Atletica Paratico che ha chiuso in meno di 4 ore, 3.50.39 davanti a Marco Serasini dell’ASD Tosco-Romagnola (4.00.53) e al brianzolo Pietro Colnaghi del Merate Atletica Promoline (4.08.57), terzo anche lo scorso anno.

Tra le donne ha concesso il bis la «super favorita» Lorena Brusamento (G.S. Gabbi) con il tempo di 4.33.31. Al secondo posto, come l’anno scorso, la monzese Daniela Viccari del «Monza Marathon Team – ASD (4.52.28) e sul gradino più basso del podio Sabina Bacinelli del Team OTC (5.13.55).

Nella Mezza maratona ha dominato il due volte campione italiano di maratona, Nasef Ahmed che ha vinto la Maxi Sport Half Marathon in 1:10:32. Al femminile vittoria di Silvia Redaelli in 1:21:24.

Per tutti risultati clicca qui

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi

Stadio Brianteo e centro sportivo Monzello in concessione al Monza 1912 per 44 anni

Il club biancorosso pagherà 10.101 euro oltre Iva di canone annuo.

Profughi a Briosco? Proteste al presidio: “Il comune deve fare qualcosa subito”

Il Ministro degli Interni Salvini è intervenuto sulla questione: prima la volontà del territorio. Se Briosco dice no, la prefettura deve trovare una soluzione alternativa alla sistemazione dei 14 richiedenti asilo

Pizza Festival Lombardia: a Lentate in arrivo i maestri napoletani

L'evento porterà in Brianza la vera Pizza Napoletana, con i prodotti della tradizione e con le antiche ricette dei maestri pizzaioli partenopei.

Monza, protesta delle biblioteche: studenti universitari manifestano fuori dal Comune

La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la chiusura della sede di via Giuliani per allestire un info point, ma i ragazzi lamentano altri disagi, dalla mancanza di prese della corrente agli orari inadeguati

Trova un portafogli con 500 euro per strada e lo consegna ai carabinieri

Il gesto nobile di un pensionato ha permesso che il gruzzoletto tornasse nelle tasche di una casalinga che aveva risparmiato quei soldi per mesi