17 dicembre 2018 Segnala una notizia
Seregno Calcio: la vittoria con il Varese avvicina gli azzurri alla salvezza

Seregno Calcio: la vittoria con il Varese avvicina gli azzurri alla salvezza

16 aprile 2018

Il Seregno vince in casa nel derby salvezza contro il Varese portando a casa tre punti importantissimi in chiave salvezza. Un 2-1 sofferto ma meritato dal gruppo di Bonazzi che cerca la salvezza diretta.

I padroni di casa partono bene con un cross in area di Cavalcante, ma l’assist non viene finalizzato. Da lì in poi crescono gli ospiti che si rendono pericolosi in diverse azioni successive. Al 17′ Zazzi batte un corner per il Varese, é gol di testa di Battistello. Pochi minuti dopo i i biancorossi ci riprovano con Battistello ma la palla termina fuori. Al 25′  il Seregno si rende pericoloso ma la palla è respinta in area. Al 40′ Cannizzaro trova il gol del pareggio su deviazione di un tiro da fuori area. E’ l’episodio che cambia la partita. Al 45′ Esposito viene travolto in area, ma l’arbitro lascia correre.

Nella ripresa è un altro Seregno. Gli azzurri  dominano  nei primi minuti della ripresa finché al 70′ ci prova il Varese con Ba, ma il tiro viene respinto. È di nuovo il Seregno a gestire la partita con un pressing continuo nell’area del Varese. Un tiro pericoloso di Djuric viene respinto da una splendida parata di Bizzi che salva il Varese. Pochi minuti dopo  Djuric porta in vantaggio il Seregno su un corner battuto da Artaria. Nel finale di partita il Seregno ci riprova su punizione ma la palla viene respinta. Dopo 6′ di recupero termina il derby al Ferruccio, la vittoria è degli azzurri che si portano a tre punti dalla quota salvezza. Domenica prossima la squadra di Bonazzi proverà a raggiungere la terza vittoria di fila nella partita in Piemonte contro il Chieri.

Seregno – Varese 2-1 (0-1)

Seregno (5-3-2)  1 Sangalli; 23 Ronchi, 5 Ondei, 6 Gritti, 27 Cavalcante, 7 Capelli (82′ 24 Caon); 29 Esposito(82′ 14 Grandi) , 10 Rossi (71′ 18 Djuric 18), 21 Canizzaro(65′ 16 Pribetti) 11 Barzotti(88′ 28 Romeo), 8 Artaria (12 Lupu, 9 Gambino, 13 Mara, 30 Iori). All. Bonazzi

Varese (4-2-3-1) 22 Bizzi ; 3 Arca, 5 Ferri, 8 Battistello, 11 Lercara (55′ 17 Ba), 13 Rudi, 14 Monacizzo (87’De Carolis 9);  19 Filomeno(75′ 24 Padrabissi ), 20 Palazzolo, 73 Fratus(77′ 10 La Ferrara); 97 Zazzi (72′ 30 Morao) (1 Frigioni , 16 Melesi, 21 Balconi,  72 Mauro). All. Tresoldi

Marcatori: 17′ Battistello (V) 39′ Cannizzaro (S) 84’Djuric (S)

Arbitro: Sig. Maggio – sez Lodi (Scampini, Citterio)

Note: giornata grigia, terreno scivoloso. Spettatori 900 circa. Ammoniti Rossi(S), Ondei(S), Arca(V), De Carolis (V) Recupero: 1+6. Angoli 9(S), 5(V)

Fonte: Seregno Calcio

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Monza, Anni Azzurri: risvolti etici e deontologici nella professione dell’assistente sociale

Venerdì 15 giugno alla residenza Anni Azzurri Villa Reale di Monza si terrà un incontro dedicato agli assistenti sociali per approfondire gli aspetti etici legati al ruolo degli operatori sociali in Rsa.

L’ufficio legale Cisl diventa centro contro le discriminazioni e le molestie

La Cisl Monza e Brianza ha scelto di intervenire nell'ambito delle molestie e delle discriminazioni sul lavoro, aprendo un centro di supporto legale.

Monza-Albinoleffe 1-1. Brocchi: “Non guardo la classifica”

È finito come l’ultima volta in campionato il derby disputato allo stadio Brianteo: 1-1, un risultato che, a differenza di 4 stagioni fa, è da disprezzare perché i bergamaschi sono all’ultimo posto del girone,

La Saugella Monza firma la quinta: Brescia battuta 3-1

Monzesi vincenti nell’ultima casalinga del 2018 grazie ad una prova maiuscola nel muro-difesa guidata da una super Arcangeli.

“Vimercate ha una nuova stella in cielo”: addio al 16enne Matteo Campus

Il giovane calciatore, cresciuto nella DI.PO. Calcio, si è spento giovedì 13 dicembre dopo una lunga malattia. I funerali sabato 15 dicembre alle 15 nel Santuario della Beata Vergine del Rosario