Quantcast
Pasquetta, una tradizione diventata laica con i pic nic tra amici - MBNews

Pasquetta, una tradizione diventata laica con i pic nic tra amici

MBNews in tour per il parco di Monza durante il giorno di Pasquetta. Valenza laica oppure religiosa?

pasquetta-parco-di-Monza-Villa-Reale-Lunedì-Santo-Monza-parco-grigliata7-mb

Un’ordinaria Pasquetta in Brianza. Giornata di sole. Al parco, tra amici e famigliari. Ma qual è la valenza per chi la festeggia?

Tra il verde del parco di Monza, tanti colori. Ci sono quelli della primavera e poi quelli della gente. Teli stesi sul prato e magliette colorate. Una composizione floreale tra natura e persone. Un parco, insomma, tinto di colori. Di profumi, quelli del cibo e di tanta allegria.

Chi ha giocato a calcio e chi è andato in bici. Chi ha giocato a racchettoni e chi, invece, si è semplicemente riposato sotto le fresche frasche. Magari, in compagnia degli amici a 4 zampe.

Una giornata, insomma, all’insegna del relax e della convivialità. Del resto, va detto, Il lunedì di Pasquetta è stato introdotto dallo Stato italiano come festività civile nel dopoguerra. Scopo, quello di allungare la festa di Pasqua. Ma qual è, oggi, la sua valenza? Se sia più laica o religiosa, rimane un bel mistero. E a tal proposito, MBnews ha voluto indagare.

“Credo orami sia più un modo per stare tra amici”. Testimonia Ilaria. Dello stesso avviso altre sue amiche. “Si, concordiamo – asseriscono – ormai è un giorno in cui non lavorando e in una bella giornata di sole come questa, è bello venire al parco e passare una piacevole giornata”.

A quanto pare della valenza religiosa, nessun accenno. Un lunedì come tanti. Forse, ma un lunedì pur diverso. Tra amici e convivialità, l’ultima occasione per far bagordi. Domani, del resto, è di nuovo martedì.