Attualità

Paderno, blitz delle forze dell’ordine al raduno di tuning non autorizzato

300 persone e 150 mezzi controllati. Ritirate 9 carte di circolazione: le auto presentavano modifiche non omologate per la circolazione stradale

Paderno-raduno-tuning-blitz-carabinieir

Oltre 300 persone e 150 mezzi controllati: blitz dei Carabinieri al raduno di appassionati di tuning di Paderno Dugnano.

Oltre 20 militari della Compagnia di Desio, con il supporto della Polizia Locale e della Guardia di Finanza, sono intervenuti nella serata di venerdì 20 aprile nel parcheggio del centro commerciale Brianza, dove si erano radunati centinaia di appassionati di modifiche delle auto. Un servizio straordinario pianificato a seguito di un grave incidente registrato la settimana scorsa, durante il quale un partecipante all’incontro aveva riportato una ferita d’arma da taglio per cui erano state denunciate due persone.

Cinturata l’area e bloccate le uscite, sono state identificate oltre 300 persone e 150 mezzi, per 9 dei quali è scattato il ritiro della carte di circolazione per la presenza di modifiche non omologate per circolare in strada.

Sono tutt’ora in corso gli accertamenti per identificare gli organizzatori dell’evento che saranno denunciati per riunione non autorizzata.

Nel corso del servizio anche le Fiamme Gialle hanno sanzionato un venditore ambulante per violazioni fiscali.

Più informazioni