20 Novembre 2019 Segnala una notizia
Monza celebra la Polizia Locale: autorità in piazza per i 150 anni

Monza celebra la Polizia Locale: autorità in piazza per i 150 anni

8 Aprile 2018

La Polizia Locale di Monza compie 150 anni. I festeggiamenti del Corpo cittadino si sono tenuti ieri, 7 aprile, a partire dalle ore 15, nella centralissima piazza Trento e Trieste. A fare gli onori di casa il nuovo comandante Piero Romualdo Vergante, il Prefetto di Monza e della Brianza, Giovanna Vilasi, e il sindaco Dario Allevi.

Tra sbandieratori, l’esibizione della banda e la consegna della nuova bandiera, la cerimonia si è svolta senza intoppi sotto il caldo sole di aprile. ” Sono orgoglioso di rappresentare questo corpo che oggi riveste un nuovo ruolo, non più il viabilista ma importantissimo sul piano della sicurezza e del decoro della città. Oggi possiamo contare su un nuovo nucleo operativo, il Nost, ma questo non basta e alla luce dei cambiamenti citati servono riconoscimenti ed equiparazione degli agenti agli altri corpi” ha commentato Federico Arena, assessore alla Sicurezza.

E’ un onore per la nostra città celebrare un compleanno così importante, la Polizia Locale è sinonimo di professionalità e competenza. Sicurezza e legalità: questi i bisogni primari di questi tempi. Abbiamo chiesto al ministero un contingente dell’esercito e io riproporrò la questione al prossimo governo” ha aggiunto il primo cittadino Dario Allevi.

Sono state inoltre consegnate le onorificenze agli agenti che si sono distinti per merito. All’Agente scelto Lamonica Paola: “Perché nel corso del servizio interveniva prontamente al fine di bloccare una persona che, brandendo una grossa sbarra di metallo, minacciava pericolosamente i passanti, traendolo in arresto”. Fatti avvenuti in Monza 5 Novembre 2016

Assistente Scelto Lauriola Giovanni: “Perché nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, a seguito di un furto della valigia di un turista, senza indugiare inseguivano e sbarravano la strada a due malviventi, bloccandone la fuga e traendo in arresto uno di questi.” Fatti avvenuti in Monza il 29 Marzo 2017

Agente scelto Trento Lorena: “Perché nei pressi della stazione ferroviaria, dando prova di determinazione operativa, arrestavano in flagranza di reato, un ladro di biciclette pluripregiudicato, armato di strumenti atti allo scasso.” Fatti avvenuti a Monza il 25 giugno 2017

Assistente scelto Fabris Alessandro: “Perché evidenziando spiccate capacità professionali facevano desistere un uomo violento armato di katana. Dopo che questo, seminando il panico, si era barricato all’interno della propria abitazione minacciando la ex moglie e la figlia, già vittime di numerose violenze da parte di questo.” Fatti avvenuti in Monza il 02 ottobre 2017

Assistente scelto Fabris Alessandro: “Perché durante il servizio di presidio presso la stazione ferroviaria, a seguito di un inseguimento fermavano un soggetto di sesso maschile, resosi responsabile di un furto con strappo all’interno della stazione, riuscendo così a trarlo in arresto”. Fatti avvenuti in Monza il 09 dicembre 2017

Sovrintendente Tellaroli Daniele: “Perché, dando prova di altissimo senso del dovere, a seguito di una segnalazione da parte di una cittadina, fermava per poi trarre in arresto un individuo in possesso di arnesi da scasso, intento a rubare una bicicletta nel centro storico cittadino”. Fatti avvenuti in Monza il 14 dicembre 2017

Sovrintendente Campana Antonio, Sovrintendente Esposito Roberto, Assistente scelto Neola Salvatore, Assistente Giugno Claudio, Assistente Maggi Giuseppantonio, Agente scelto Messina Carlo. “Perché intervenivano con grande professionalità e competenza all’interno di un’area sita in via Rosmini, dove oltre al furto di energia elettrica per un valore pari a 15mila Euro, venivano accertati numerosi reati perpetrati da 12 persone, quali gestione illecita di rifiuti, abusi edilizi e presenza di materiali di provenienza furtiva, tra cui 100 KG di rame”. Fatti avvenuti in Monza il 01 febbraio 2018

Gli elogi sono andati a: Commissario capo Iengo Ferdinando, Vice Commissario Anglani Paolo, Sovrintendente Ferraro Sergio, Sovrintendente Cavallaro Emanuela, Sovrintendente Ceriello Lorenzo, Assistente scelto Rotelli Claudio, Assistente Maggi Giuseppantonio, Agente scelto Onesti Francesca, Agente scelto Trento Lorena, Agente scelto Sala Erika, Agente scelto Dassi Barbara, Agente scelto Delli Pizzi Rachelina: “Perché con grande sensibilità, professionalità e senso del dovere, rispondevano alla richiesta di Trasferta nel Comune di Accumoli a sostegno del personale dei comuni colpiti dal grave sisma del centro Italia avvenuto il 24 Agosto 2017”.

Agente scelto Sala Erika, Agente Pedrazzi Alice: “Perché durante il servizio di controllo del territorio, attirati dalle grida di una ragazza, intervenivano nei confronti di un uomo che poneva in essere molestie fisiche nei confronti della stessa, riuscendo a trarlo in arresto con l’accusa di violenza sessuale”. Fatti avvenuti in Monza il 13 aprile 2017

Agente scelto Sala Erika, Agente Scarpiello Raffaele: “Perché durante il servizio di controllo del territorio, si lanciavano all’inseguimento di un uomo extracomunitario che aveva sottratto a due sui connazionali, tre orologi dandosi alla fuga. Gli agenti con elevata professionalità, riuscivano a interrompere la fuga del soggetto e a restituire la refurtiva agli aventi diritto”. Fatti avvenuti Monza il 12 luglio 2017.

Agente scelto Blanca Fedora, Agente Spatari Maria Paola: “Perché, a seguito di richiesta di ausilio da parte degli operatori della Polizia di Stato, con tempismo e perfetta sincronia operativa riuscivano ad individuare e a bloccare un aggressore che con una bottiglia di vetro aveva colpito e ferito una ragazza nel centro storico cittadino”. Fatti avvenuti Monza il 17 luglio 2017

Assistente Scelto Granillo Giuseppe: “Perché nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, a seguito di segnalazione pervenuta da un testimone, si mettevano prontamente all’inseguimento di un ladro che aveva appena commesso una rapina aggravata ai danni di una farmacia riuscendo a bloccarlo ed arrestarlo sulla SS 36 dove era in fuga in direzione di Seregno”. Fatti avvenuti Monza il 18 agosto 2017.

Assistente scelto Neola Salvatore, Agente scelto Messina Carlo, Agente scelto Sala Erika: “Perché a seguito di un intervento congiunto, in nota zona dedita allo spaccio, individuavano un soggetto in possesso di 50 gr di sostanza stupefacente che si dava alla fuga. Gli operatori, senza indugio con elevata professionalità, si lanciavano all’inseguimento del fuggitivo, il quale veniva fermato e poi arrestato presso la stazione. ferroviaria, dalla quale tentava di lasciare la città”. Fatti avvenuti Monza il 2 ottobre 2017

Agente scelto Falconieri Luca, Agente scelto Dassi Barbara: “Durante l’operazione denominata “Scorpione”, a seguito di un tentativo di fuga, a bordo di un velocipede, con professionalità e competenza, interrompevano, sulla pista ciclopedonale di via Durini la fuga del soggetto trovato poi in possesso di sostanze stupefacenti. Fatti avvenuti in Monza il 5 dicembre 2017

Assistente scelto Morelli Paolo, Assistente scelto Neola Salvatore, Agente scelto Tripaldi Giuseppe, Agente scelto Goffo Raul: “Perché evidenziando notevoli capacità operative e professionali, nell’ambito di un’importante attività di Polizia Giudiziaria, coadiuvavano personale del Commissariato di Polizia di Milano, nell’arresto di 3 cittadini italiani resisi responsabili di reati quali detenzione illecita di armi e detenzione e traffico di sostanze stupefacenti”. Fatti avvenuti in Monza il 5 gennaio 2018

In piazza anche uno spazio dedicato ai bimbi, Ghisalandia: un villaggio per i più piccini con percorsi didattici e slalom in bicicletta. Ma non solo: laboratori, stand e attività didattiche per far conoscere i 150 anni di storia della Polizia Locale alla città di Monza.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi

Artigiano in Fiera: novità 2019 accesso gratuito con pass. Scopri come ottenerlo

Appuntamento dal 30 novembre all'8 dicembre nei padiglioni di Rho Fiera con apertura tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30.

Pop Up Restaurant: a Monza apre il primo Temporary Week Restaurant d’Italia

L’inaugurazione avverrà nel weekend del 23 e 24 novembre in Via Appiani 20.

Controlli anti prostituzione e scambismo al Colleoni: 50 persone identificate

Oltre 50 persone e circa 35 veicoli controllati, diverse contravvenzioni rilevate: è il bottino dei controlli mirati e straordinari messi in atto, durante il weekend, dai Carabinieri.

L’appello, aiutatemi a trovare casa: “Siamo in 4 e mio padre ha l’alzheimer”

Una situazione difficile con una famiglia con un reddito, ma che si vede continuamente chiudere le porte in faccia.

Monza, zona Boscherona: ma cosa sta succedendo ai cartelli stradali?

Nel quartiere a nord della città i cittadini denunciano numerosi casi di segnali manomessi, obsoleti e danneggiati. E chiedono un intervento più efficace dei tecnici del Comune.