07 Marzo 2021 Segnala una notizia
Monza, coppia ruba t-shirt all'Iper e scappa: smascherati dai tatuaggi

Monza, coppia ruba t-shirt all’Iper e scappa: smascherati dai tatuaggi

27 Aprile 2018

Volevano fare shopping, ma forse avevano “dimenticato” il portafogli o, molto più probabilmente, non ne volevano proprio sapere di pagare. Peccato che, entrambi tatuati, sono stati identificati e smascherati subito.

Il furto è avvenuto martedì 24 aprile, all’interno del centro Commerciale Iper di Monza: intorno alle 18, un uomo e una donna hanno pensato bene di scegliere quattro t-shirt tipo Polo di loro gradimento, di privarle dell’anti-taccheggio e di tornarsene a casa con nonchalance, senza passare per le casse, il tutto per un valore di 179,60 Euro.

Non avevano fatto i conti con il fatto di essere stati ripresi dalle telecamere di video-sorveglianza del Centro Commerciale: le immagini, visionate e analizzate dal personale, permettevano così di individuare un uomo e una donna, entrambi con vistosi tatuaggi, lui sul collo, lei su entrambe le braccia. Incrociando le informazioni con quelle relative all’accertamento svolto sull’autovettura con cui erano stati visti allontanarsi, è stato possibile risalire all’identità dei due soggetti, già noti alle forze dell’ordine: si tratta di S.P., di 42 anni, e di A.M., di anni 39, cittadini italiani residenti a Milano, entrambi arrestati.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Eleonora D'Errico
Giornalista professionista, appassionata di scrittura, lettura e parole. Per me la vita è riassumibile in alcuni concetti basilari: posti da vedere, persone da conoscere, vite da scoprire e storie da raccontare. Amo la natura, le mie due gatte, le cose semplici e il profumo delle pagine dei libri vecchi. Sono una sognatrice e un’idealista, credo fermamente nel potere del giornalismo costruttivo e nella forza delle parole.


Articoli più letti di oggi